importante links :: La mia attuale divinitÓ personale

E di conseguenza anche la vostra, if you know what's good for ya.

http://gregegan.customer.netspace.net.au/

Ora che ho finito di leggere l'ultimo Urania, posso tranquillamente confermare quello che ho sempre implicitamente creduto: Greg Egan è nato tra trentamila anni ed è tornato indietro nel tempo per scrivere romanzi di fantascienza che ci raccontano cose importanti e altre cose ancora più importanti. Solo così si può spiegare la roba che scrive, davvero.
Dunque, dichiaro ufficialmente l'asphalto sede della Chiesa di Greg Egan, e i csr l'equivalente di Bach per lo stesso. Comporrò, per l'occasione, una Missa Solemnis in chiave di Planck.
Infinite cose da fare, e così poco tempo per farle delegare.

[fork()]

il fatto di non aver mai letto nulla di suo mi sta facendo sentire decisamente ignorante.
va bene, vado a pranzo.
l'insopportabile tendenza da eunuco a sopravvalutare l'importanza della pace mondiale

[fork()]

[pgcd]
Comporrò, per l'occasione, una Missa Solemnis in chiave di Planck.


sarebbe interessante anche un concerto per Laplace e orchestra
Qualsiasi società ha un sistema di pensiero fondato non su ciò che è reale, ma su ciò che è gradevole e conveniente agli interessi dominanti. Thorstein Veblen


[fork()]

ossantogreg, pgcd ha cambiato pure il titolo delle finestre di asphalto. Siamo fottIuti.

The Lord(H) of The (St)Rings.
La grappa cinese dentro di me, la certezza che fosse cane e non porco sopra di me. (Kant)

[fork()]

[pgcd]
in chiave di Planck.
spazio di planck, tempo di planck.mi ricorda qualcosa.comunque, o sommo capo, cosa suggerisci come primo approccio all'autore suddetto?



In Arete' we trust.

[fork()]

[pgcd]
chiave di Planck
Sembra una mossa di Wrestling
"Signor carabiniere, non si può sentire l'Heavy Metal a volume basso"

[fork()]

[Pisodeuorrior]
Sembra una mossa di Wrestling
sarebbe molto poco efficace e troppo rapida peche' tu possa vederla o possa avere qualche effetto sul povero wrestler



In Arete' we trust.

[fork()]

[lucaborg]
sarebbe molto poco efficace e troppo rapida peche' tu possa vederla o possa avere qualche effetto sul povero wrestler
Nondimeno sostengo che darebbe molta soddisfazione saperla eseguire
"Signor carabiniere, non si può sentire l'Heavy Metal a volume basso"

[fork()]

[lucaborg::post]

[pgcd]
in chiave di Planck.
spazio
di planck, tempo di planck.mi ricorda qualcosa.comunque, o sommo capo,
cosa suggerisci come primo approccio all'autore suddetto?
I racconti sul sito, oppure gli Urania. Ce ne sono 4, almeno uno dovrebbe essere reperibile sulle bancarelle. Uno (Axiomatic) è una raccolta di racconti, che forse è più indicata per iniziare. Altrimenti, Distress, perché Diaspora e La Scala di Schild, l'ultimo Urania, sono davvero oltre.
Infinite cose da fare, e così poco tempo per farle delegare.

[fork()]

[ilduca]
Virologo Morale


l'aveva gia' linkato grits (credo) un paio d'anni fa.



Il papa dell'asphalto.

[fork()]

porca paletta, la hard SF (ovvero quella che va goduta dall'alto di seri studi di fisica) non è esattamente la mia tazza di té.
Di Egan ho letto luminous per sentirmi ignorante a pagina dieci e ho dovuto serrare la mascella per finire. Sapevo di perdermi il meglio, i riferimenti espliciti e allusi a teorie fisico cosmologiche e solo il fatto che il signor Egan scriva comunque bene mi ha permesso di arrivare a fine tomo.

Quindi mi proclamo l'eresiarca della setta di adoratori di jeff noon e che la scomunica di pgcd mi carbonizzi.











[fork()]

[ilduca]
quindi sono io o è pgcd ad essere obs?


tutti e due.
ma pgcd e' potente e me la prendo con te.



Il papa dell'asphalto.

[fork()]

sara', ma io vorrei sapere che ne pensa pgcd di simmons



In Arete' we trust.

L'inevitabile
[fork()]

[lucaborg]
io vorrei sapere che ne pensa pgcd di simmons
boh, cmq per me è troppo metal.
il supereroe d'ufficio di asphalto!Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(And remember: Al quote non si comanda)

[fork()]

[lucaborg]
sara', ma io vorrei sapere che ne pensa pgcd di simmons

sto leggendo Hyperion or ora. Per adesso noto che in ogni pagina ci sono spunti per un romanzo a sè.

[fork()]

a me
[pgcd]
Greg Egan

non dispiace affatto. mi piace.
è la prima volta che lo leggo, grazie tante, però devo ammettere che ha un certo talento e una certa immaginazione.
mi azzarderei a dire che è uno dei migliori scrittori di fantascienza che ho avuto il piacere di leggere.

d'altro canto i
[pgcd]
csr

invece non mi dicono gran che.

e nun ce posso fà niente. potrei anche mentire per farmi buona la dirigenza, però la vita ha le sue verità...eheh
che nessuno me ne voglia.

[fork()]

da una sua intervista:
E’ una verità lapalissiana che la scienza riveli ‘semplicemente’ la natura del mondo, in quanto opposta a come dovremmo agire, ma ciò che rivela include delle ragioni di ciò che proviamo sulle nostre azioni e su quelle degli altri. C’è un contesto evoluzionistico e biologico per gli impulsi e le emozioni morali ed è importante riconoscerlo... mentre allo stesso tempo occorre resistere assolutamente all’errore naturalistico: la nozione che qualsiasi istinto o spinta o predisposizione a fare che abbiamo sviluppato sia automaticamente l’unica scelta giusta. Il fatto è che abbiamo spinte per l’egoismo e spinte per la compassione e spinte per ogni tipo di cose, ed ora che siamo capaci di riflettere su tutte, saremmo stupidi a non dedicare una grossa quantità di tempo a pensare su come sorgano, ai conflitti tra di loro, e a quali desidereremmo maggiormente soddisfare nel lungo periodo.
Ma anche mettendo da parte il contesto evoluzionistico, ad un livello puramente pratico, scienza e razionalità sono proprio un motivo per determinare la verità su questioni di fatto e impegnare un ragionamento onesto e consistente. Non puoi ottenere niente di etico con esse dal nulla, ma dando per garantito l’istinto morale devi capire la situazione di fatto, fisica, a cui lo applichi e devi applicarlo in modo congruo. L’intera nozione di giustizia e obiettività ruota attorno al prendere i fatti diretti ed applicare principi in modo congruo; non devi guardare a filosofi morali o a trattati legali per questo, è semplicemente parte dell’intimo di ognuno anelare alla giustizia.
I cattivi ragazzi nelle mie opere tendono ad essere disonesti, volutamente ignoranti, ipocritici o inconsistenti. E’ questa la base da cui li critico. Alcuni di loro soffrono anche dell’illusione che la moralità sia impossibile senza superstizione. Una delle preoccupazioni principali di Distress è di trattare con la nozione che l’onestà per il mondo ci porterà urlando nella pazzia o nell’amoralità e che l’unica cosa che tenga su la civiltà e l’etica sia la religione. Questo è un mucchio di cazzate. La moralità è precedente alla religione. La religione fu inventata soltanto quando gli umani diventarono abbastanza sofisticati da iniziare a porsi domande sulla moralità che essi praticavano già istintivamente. La religione non è un impulso umano fondamentale; fare domande sulla nostra natura e sulle nostre origini e il desiderio di giustizia invece lo sono, ma la religione si dimostra una risposta proprio provvisoria a quegli impulsi, durando non più di 10 o 20 mila anni.

mi sembra che questo riassuma un po' la filosofia di base dei suoi scritti, e capisco perché piaccia tanto a pgcd, visto che sono tutti argomenti a lui cari, mi pare.
occorre resistere assolutamente all’errore naturalistico: la nozione che qualsiasi istinto o spinta o predisposizione a fare che abbiamo sviluppato sia automaticamente l’unica scelta giusta
secondo me la natura è avulsa dal concetto di giusto/ingiusto, perché no nesiste nulla di giusto o sbagliato a priori, quindi la natura si espande in tutte le direzioi, e l'ambiente- che è mutevole - fa la selezione, in base a ciò che in quel momento è "meglio" ai fini della propria riproduzione.

[fork()]

[ilduca]
l’unica cosa che tenga su la civiltà e l’etica sia la religione. Questo è un mucchio di cazzate.


assolutamente d'accordo.

[ilduca]
la religione si dimostra una risposta proprio provvisoria a quegli impulsi, durando non più di 10 o 20 mila anni.


vabbe' pero' qua ha fatto un errore imperdonabile: un'affermazione perentoria su qualcosa di indimostrabile.



Il papa dell'asphalto.

[fork()]

jeff noon


fichissimo.

ma anche egan. son modi di fare sf diversi, e mi piacciono entrambi.

hyperion è bello, ma nn sta in piedi, proprio perché c'è troppa roba dentro. però quando si legge il primo romanzo di H, è bello fare quell'indigestione. invece sconsiglio caldamente i seguiti.
Religiously motivated Pearl Jam plagiarists Creed have chosen to call it a day
The band, who have always sold records to Americans because they're fat and thought all those Pearl Jam-side projects were a good idea, denied that they were a religious band, and complained they felt unjustly vilified for their beliefs.

Lead singer Scott Stapp's new project is to record a CD of music inspired by Mel Gibson's Passion of the Christ.

[fork()]

[Grits]
invece sconsiglio caldamente i seguiti.
perche'? secondo me sono ottimamente sviluppati ( a parte il terzo che un po' sfava)



In Arete' we trust.

[fork()]

perche'?


perché finché mantiene quella struttura da decamerone o racconti di canterbury in chiave sf, senza pretendere di trarre le fila di tutto quello che ci butta dentro, trovo che funzioni, invece nei seguiti l'artificio diventa troppo per i miei gusti, quindi sfavano senza incantare.

poi vabbeh, la pretesa da summa della sf non è esattamente simpatica, eh. peraltro non pochi dei temi che animano i diversi subplot hanno altrove ricevuto un trattamento migliore, più "naturale". ad ogni modo non si butta certo via, anzi.
Religiously motivated Pearl Jam plagiarists Creed have chosen to call it a day
The band, who have always sold records to Americans because they're fat and thought all those Pearl Jam-side projects were a good idea, denied that they were a religious band, and complained they felt unjustly vilified for their beliefs.

Lead singer Scott Stapp's new project is to record a CD of music inspired by Mel Gibson's Passion of the Christ.

[fork()]

[pgcd]
Ora che ho finito di leggere l'ultimo Urania
l'ho preso in stazione. mi é venuto malditesta dopo quattro righe.
Harlequin's signFaster Pussycat ill!ill!ill!

[fork()]

[Harlequin]
l'ho preso in stazione. mi é venuto malditesta dopo quattro righe.

hai provato a ruotare il libro di 180 gradi?
A volte facciamo di tutto pur di lasciare un segno del nostro passaggio nelle mutande del Mondo

[fork()]

[Spino]
hai provato a ruotare il libro di 180 gradi?
ahahaha che simpa
"Signor carabiniere, non si può sentire l'Heavy Metal a volume basso"

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai