recensioni :: [1] Architettura: Botta fa cagare forte.

[dulcamara::post]Peraltro quelle cazzo di colonne tortili del Bernini a me hanno sempre dato l'idea di un catafalco da morto, quattro bei candelabroni intorno al letto della veglia. Sarà il colore, sarà che i gesuiti all'epoca ci davano dentro e la morte doveva permeare tutto per bene, ma prova a visualizzare la sala senza quel coso, è luce pura.


e quindi per l'appunto il lavoro del Bernini secondo te non è rispettoso del Genius Loci, ecc ecc.
non escludo che la gente si sia stracciata le vesti anche quando hanno fatto quell'enorme colonnato in mezzo ad una zona di vicoli e casette.
restando nella modernità, oltre alla Tour Eiffel ti cito anche quell'aborto del Centre Pompidou, che è veramente orrendo e fuori luogo, ma che ormai fa parte della città ed è imprescindibile.

poi vabbé, a me piace anche l'Ago e Filo di Piazza Cadorna, ma perché sono uno stupidino.

[dulcamara::post]ah, ben arrivato, ti stavamo aspettando eravamo in ansia!


non ho mica capito.
vuoi dire che è ovvio che Calatrava sia indiscutibile?

[escape_from_la_palma::post]se non erro calatrava nasce ingegnere (o quantomeno ha una doppia laurea in ingegneria e in architettura)


voleva fare Belle Arti, poi è rimasto fulminato sulla via di Le Corbusier e si è laureato in architettura.
sentendo che il suo percorso non era completo, ha preso una seconda laurea in ingegneria edile.
poi, continuando a sentire un senso di profonda inadeguatezza, ha sposato la signora Robertina Marangoni e adesso pare essere felice.
[pgcd::post]OK, mi sa che c'ha ragione il maranza quindi chiudo il thread.

Perché i veri Mafiosi non sono quelli sciolgono i bambini nell'acido, ma i leghisti che comperano i cannoli nelle pasticcerie siciliane di Bollate. (R. Saviano)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai