recensioni :: [1] Architettura: Botta fa cagare forte.

Oggi gli architetti come si rapportano al contesto?

Ci si rapporta male. Basta guardare le nostre periferie e il giudizio è presto detto. Manca la consapevolezza della città, questo è il grosso problema. Le architetture sono diventate degli slogan, delle grida, dei manifesti, degli oggetti, invece di essere dei contesti che si relazionano con la città. Il grosso problema dell’architettura contemporanea è che non è più fatta per la città, ma è fatta contro la città. Tutte le periferie urbane non rispettano più la natura propria della città, che sono gli spazi liberi, i viali, le piazze, le strade, che sono il disegno della città. Nel ’900 ogni edificio aveva una collocazione dentro un tessuto urbanistico che disegnava la città, oggi invece sono i limiti delle parcelle fondiarie che determinano degli spazi residui. Questa è la grande differenza.


Da qui

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai