musica :: Povia mi gonfia le pall moll

[danci::post]io sono la prova vivente che esiste una terza possibilità: sapere chi sono, e ritenerli una gran sfrantegatura di maroni


anch'io seguo la terza via.

[Pacciani::post]piuttosto fate uscire diversi singoli, e ogni tre, quattro anni li raccogliete in un full lenght.


Pacciani, credo che tu non abbia idea di come funziona il processo di composizione, arrangiamento e registrazione, e che sia per questo che tiri fuori delle stronzate del genere.
[pgcd::post]OK, mi sa che c'ha ragione il maranza quindi chiudo il thread.

[fork()]

[Viviolas::post]No ma... beh... è che... no ok: addio.
[rae::post]prog = due coglioni cosi'.

è incredibile quest'asphalto...
due posizioni talmente opposte, eppure così entrambe CACARE.

Viviolas, Blackmaria ed Escape hanno ragione. pensa solo a robaccia come questo che c'è voluto davvero un gran coraggio a pubblicarlo.

rae, così sembri come quei tizi che dicono che il blues è così e solo così. manco fosse il reggae.

ignorance has alway been something i excel in,
followed by naivete and pride.
doesn't take a scientist to see how
any clever predator could have a piece of me.

[fork()]

[monorchide::post]pensa solo a robaccia come questo
merda ce l'avevo, mi era stato regalato dal mio compagnio di banco che ne era un grande estimatore. Il peggio del peggio è però Brain Salad Surgery:


Il problema degli elp e di gente come fripp (che almeno qualcosa di buono l'ha combinata) e dei proggers in generale è che cercano di declinare il rock per il palato dell'intellettuale (oltre al virtuosismo delle esecuzioni penso anche ad alcune colte citazioni nei testi dei Genesis). Il risultato che ne traggo oggi all'ascolto è pressochè lo stesso che otterrei se bevessi una tazzina di caffè riempita per metà di zucchero.
Invece i tedeschi di queste menate intellettualoidi se ne battevano il cazzo, la loro era una ricerca tecnologica tanto quanto sensoriale e infatti il loro prog è roba cazzutissima.
:|
[Pisodeuorrior::post]Esc pero' non mi fare il saccentone ho dato diversi esami di storia dell'arte piuttosto complicati, dai

[fork()]

no, Fripp non ti declina un cazzo. fa musica complessa ora come agli inizi, spaziando dalla ballata arrangiata baroccamente, fino al bordello pieno di rumori ed effetti, senza propinarti nessun altra sega mentale.
per fare il paragone con la tazza di caffè, è come se fosse una tazzina ben pulita, riscaldata, con la giusta quantità di caffè, zucchero quanto basta, e la cremina di sopra dove c'è pure fatto il disegnino stiloso. e quando lo bevi ti macchi i calzoni.
per il resto siamo d'accordissimo.

ignorance has alway been something i excel in,
followed by naivete and pride.
doesn't take a scientist to see how
any clever predator could have a piece of me.

[fork()]

Ah, a proposito di rielaborazioni di Mussorgskij: anche il Sommo Carl Craig vi si è cimentato un paio d'anni fa (imho fallendo miseramente). I classici è meglio lasciarli stare.
:|
[Pisodeuorrior::post]Esc pero' non mi fare il saccentone ho dato diversi esami di storia dell'arte piuttosto complicati, dai

[fork()]

[monorchide::post]per fare il paragone con la tazza di caffè, è come se fosse una tazzina ben pulita, riscaldata, con la giusta quantità di caffè, zucchero quanto basta, e la cremina di sopra dove c'è pure fatto il disegnino stiloso. e quando lo bevi ti macchi i calzoni.

ci può stare, non è un cialtrone. io ne faccio una questione meramente di gusto:
per me il fripp che è ok, quello del caffè perfetto è, banalmente, questo:


e il fripp che non è ok, quello malato e colto da delirio di onnipotenza è questo:
:|
[Pisodeuorrior::post]Esc pero' non mi fare il saccentone ho dato diversi esami di storia dell'arte piuttosto complicati, dai

[fork()]

è bello essere ricordati.

[fork()]

Ecco, a me quelli lì hanno dato sempre l'impressione di trascorrere l'intera carriera a dire al pubblico "sentite quanto siamo bravi" senza mai dire un cazzo.
tentato suicidio, milano 199xUN TALE (guardando la sua macchina bruciata): «Lei che ne dice?»
IO: «Secondo me ha preso fuoco.»

[fork()]

[maskone::post][Onofrio::post]dire
orcozzio quant'è invecchiato.

[monorchide::post]Viviolas, Blackmaria ed Escape hanno ragione. pensa solo a robaccia come questo che c'è voluto davvero un gran coraggio a pubblicarlo.
Ma anche no!

[escape_from_La_Palma::post]Il peggio del peggio è però Brain Salad Surgery:
Mi sento soffocare...


Ragazzi, se la razza umana avesse avuto la stessa innata selettività riproduttiva che avete voi in campo musicale, saremmo estinti da migliaia di anni.
Anzi, forse non avremmo superato la terza generazione di ominidi...

Inoltre credo ci sia un pizzico di travisazione sul cosa sia il progressive nel suo spirito più profondo.
Io considero CAPOLAVORI come Brain Salad Surgery degli album progressive tanto quanto considero progressive album come "...and justice for all" o "St.Anger" dei Metallica, l'ultimo dei Muse e tanti altri artisti il cui inquadramento di genere non viene definito progressive ma che dicono comunque qualcosa di nuovo, al di là che poi siano roba che piace o non piace.

Se poi ascoltate prog con lo stesso piglio con cui ascoltate pop o altra roba simile, è anche ovvio che si finisca col leggere 'ste stronzate robe.
Cioè... dai... davvero lasciate perdere, che è meglio.
Non devono piacere per forza.
Anzi.
[il pomeriggio dell'esistenza] se il barone rosso fosse vivo e si iscrivesse all'asphalto, tutti gli utenti che hanno fatto almeno bergamo - londra con ryanair si sentirebbero autorizzati a dirgli come fare le penne.

[fork()]

[escape_from_La_Palma::post]emerson lake&palmer si fa fatica ad ascoltarla senza rigirarsi sulla poltrona ogni 5 minuti bestemmiando porcodio cos'è sta merda.
ti rimando a tal proposito al thread del myth bashing.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
qvi hic mixerit avt cacarit, habeat deos svperos et inferos iratos
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta)

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

[monorchide::post]
rae, così sembri come quei tizi che dicono che il blues è così e solo così. manco fosse il reggae.


ma se sono settimane che pontifichi dall alto del nulla che i concerti fan cagare e tutto fa cagare tranne boh non si sa cosa che è ok perchè piace a te.

[fork()]

ah, l unico gruppo prog contemporaneo ok sono i battles bait

[fork()]

[rae::post]ah, l unico gruppo prog contemporaneo ok sono i battles bait

Pur non concordando in toto con questa affermazione, mi compiaccio assai del fatto che qualcun altro ne conosca l'esistenza.
[il pomeriggio dell'esistenza] se il barone rosso fosse vivo e si iscrivesse all'asphalto, tutti gli utenti che hanno fatto almeno bergamo - londra con ryanair si sentirebbero autorizzati a dirgli come fare le penne.

[fork()]

sull asphalto mi pare vadano forte.
io li ho visti un paio di volte live e spaccano il culo (una volta al traffic con tricky e soulwax, concerto sontuoso)

[fork()]

[rae::post]io li ho visti un paio di volte live e spaccano il culo (una volta al traffic con tricky e soulwax, concerto sontuoso)

a differenza di un tricky impresentabile
blackmaria
Where do bad folks go when they die? They don’t go to heaven where the angels fly, they go down to the lake of fire and fry. Won’t see them again till the fourth of july

[fork()]

vero, stavo per addormentarmi, meno male che poi i 2manydjs dall alto della loro ignoranza hanno spaccato i culi.

[fork()]

[Viviolas::post]Io considero CAPOLAVORI come Brain Salad Surgery degli album progressive

ok.
[Viviolas::post]
quanto considero progressive album come "...and justice for all"

uhm?
[Viviolas::post]
"St.Anger" dei Metallica

in che senso è progressive? nell'essere un album Korn con la batteria che suona male?
[Viviolas::post]
l'ultimo dei Muse

vuoi dire il tribute album dei Queen? (il ricordo del mio thread mi fa scendere una lacrimuccia)
ti amo tramazolina

[fork()]

[bristow::post]uhm?
quando uscì justice fu una novità per tutti, una cosa mai sentita prima, che influenzò poi pesantemente gli anni seguenti.

[bristow::post]in che senso è progressive? nell'essere un album Korn con la batteria che suona male?
non lo vedo allo stesso modo, e peraltro io stesso fatico tutt'ora a digerirlo, ma anche qui: "la batteria suona male".
Non è che suoni male, è che ha il rullante senza cordiera e con la pelle tirata a vetro, che con gli armonici del fusto in acciaio fa quel suono lì.
E' un tormento da sentire, ma è sicuramente un qualcosa di diverso, incluse le parti delle chitarre.
Io lo vedo come un ennesimo loro tentativo di rimettersi in discussione, così come già fecero con Justice, col Black Album, anche con Load e se ci pensiamo bene pure con Master of Puppets.
Non per questo poi deve piacere. Non tutte le famose ciambelle riescon col buco.
Però ne apprezzo lo sforzo ed in tutto questo rilevo comunque uno spirito molto progressive.

[bristow::post]vuoi dire il tribute album dei Queen? (il ricordo del mio thread mi fa scendere una lacrimuccia)
Hahah in effetti un po' sembra. Ma non sono solo io a sostenere ciò.
Su Prog dello scorso trimestre (Prog è un magazine a cui sono abbonato che figura come speciale di Rock Classics, la rivista inglese del settore) l'ultimo dei Muse era anche citato nella rubrica "It's Priog Jim, but not as we know it" col buon Spock di fianco con l'ipod attaccato.

Non ho invece letto il tuo thread.
[il pomeriggio dell'esistenza] se il barone rosso fosse vivo e si iscrivesse all'asphalto, tutti gli utenti che hanno fatto almeno bergamo - londra con ryanair si sentirebbero autorizzati a dirgli come fare le penne.

Post in homepage Prolegomeni per un prog più sostenibile [456 risposte]

[Viviolas::post]Inoltre credo ci sia un pizzico di travisazione sul cosa sia il progressive nel suo spirito più profondo.

Viovio facciamo pace ti propongo un documento da cui partire per arrivare ad amare anch'io il prog

Prolegomeni per un prog più sostenibile:
a) lo strumento musicale è un mezzo non un fine.
b) 6 minuti sono un tempo ragionevole per una canzone rock oltre può essere l’eccezione e non la regola e solo se funzionale alla canzone (una)
c)
d) sai suonare il clavicembalo, il liuto, la marimba, l’ukulele, il putiputitriccheballacceh, il flauto traverso, il flauto dolce, il flauto di pan, il flauto di carne? Ti credo sulla parola. A meno che non sia funzionale al pezzo (uno), di averne prova non me ne frega nulla
e) sai suonare la chitarra come segovia, riesci a tenere con la batteria, in contemporanea, tempi diversi accompagnado insieme il ballo al palchetto e il tuo gruppo metal, sul tuo moog pollini ti fa una sega? Ti credo sulla parola. A meno che non sia funzionale al pezzo (uno), del tuo assolo di nove minuti epico e d’atmosfera non me ne frega nulla. Se suoni da dio me ne accorgo lo stesso.
d) elfi, gnomi, nani fate, ballerine, eroi, guerrieri, medioevo, spade, esoterismo, epica varia, misteri eleusini, iniziazioni, l’era del cinghiale bianco NO! Quando contenuti in una canzone 9 su 10 fanno piangere il bambin gesù, ridere l’ascoltatore e fanno rimpiangere a Tolkien di aver scritto la sua epopea.
f) L’introduzione è l’introduzione e, salvo casi eccezionali, non può durare ragionevolmente più di un decimo del pezzo che considerato il punto b) vuol dire circa 40 sec.
g) se metti un hook, un pattern che si ripete in forme diverse in diversi pezzi non sei un genio l’han già fatto a new orleans quando tu dovevi ancora nascere e men che meno chiamarla suite ti fa sembrare un musicista migliore ma solo patetico e supponente
blackmaria
Where do bad folks go when they die? They don’t go to heaven where the angels fly, they go down to the lake of fire and fry. Won’t see them again till the fourth of july

[fork()]

blackmaria, ti pago una che ti spompini per una settimana di fila.

ignorance has alway been something i excel in,
followed by naivete and pride.
doesn't take a scientist to see how
any clever predator could have a piece of me.

[fork()]

[Mr.Wolf::post]sì.

Ma a noi ci era piaciuto Equilibrium?
Mi ricordo di averlo visto, ma mi è rimasta una vaga sensazione di cacarella. Però non ricordo neppure se ci fosse una storia.

Quando discuti con un avversario, prova a metterti nei suoi panni. Lo comprenderai meglio e forse finirai con l'accorgerti che ha un po', o molto, di ragione. Ho seguito per qualche tempo questo consiglio dei saggi. Ma i panni dei miei avversari erano così sudici che ho concluso: è meglio essere ingiusto qualche volta che provare di nuovo questo schifo che fa svenire.

[fork()]

[rae::post]meno male che poi i 2manydjs dall alto della loro ignoranza hanno spaccato i culi.

io sono vecchio e son tornato a casa subito come cindarella
blackmaria
Where do bad folks go when they die? They don’t go to heaven where the angels fly, they go down to the lake of fire and fry. Won’t see them again till the fourth of july

[fork()]

[blackmaria::post]Prolegomeni per un prog più sostenibile:

cazzo. ci ho mica tempo adesso, ma questo te lo decusso e portiamo la discussione da un'altra parte che qui è off topic come un solo di Kerry King in un brano qualsiasi del Paolo Fresu Jazz Quintet.
[il pomeriggio dell'esistenza] se il barone rosso fosse vivo e si iscrivesse all'asphalto, tutti gli utenti che hanno fatto almeno bergamo - londra con ryanair si sentirebbero autorizzati a dirgli come fare le penne.

[fork()]

[blackmaria::post]io sono vecchio e son tornato a casa subito come cindarella


hai fatto male.

corre, corre, baitman baitman
[fork()]

[Viviolas::post]
non lo vedo allo stesso modo, e peraltro io stesso fatico tutt'ora a digerirlo, ma anche qui: "la batteria suona male".
Non è che suoni male, è che ha il rullante senza cordiera e con la pelle tirata a vetro, che con gli armonici del fusto in acciaio fa quel suono lì.
E' un tormento da sentire, ma è sicuramente un qualcosa di diverso, incluse le parti delle chitarre.

quindi il fatto che sia un album con suoni terrificanti è del tutto secondario rispetto all'innovazione introdotta. non capisco perché non abbiano chiesto a mastrota una batteria di pentole ad hoc, sarebbe sicuramente stata un'innovazione ancora maggiore!

[Viviolas::post]
Però ne apprezzo lo sforzo

padronissimo. (peraltro Lars Ulrich è tecnicamente scadente da 20 anni, il fatto che abbia "inventato" un genere non vuol dire che i suoi contemporanei non gli abbiano cagato in testa una trentina di volte anche sulle stesse innovazioni da lui introdotte)

[Viviolas::post]
Hahah in effetti un po' sembra. Ma non sono solo io a sostenere ciò.

se andiamo su questa falsariga i Queen sono 10 volte più prog, e largamente migliori dei Muse (e, bada, fino a due album fa ero un fan di questi ultimi.)

il thread fu affossato a morte. era solo quest'immagine:
ti amo tramazolina

[fork()]

[blackmaria::post]Prolegomeni per un prog più sostenibile:
a) lo strumento musicale è un mezzo non un fine.
b) 6 minuti sono un tempo ragionevole per una canzone rock oltre può essere l’eccezione e non la regola e solo se funzionale alla canzone (una)
c)
d) sai suonare il clavicembalo, il liuto, la marimba, l’ukulele, il putiputitriccheballacceh, il flauto traverso, il flauto dolce, il flauto di pan, il flauto di carne? Ti credo sulla parola. A meno che non sia funzionale al pezzo (uno), di averne prova non me ne frega nulla
e) sai suonare la chitarra come segovia, riesci a tenere con la batteria, in contemporanea, tempi diversi accompagnado insieme il ballo al palchetto e il tuo gruppo metal, sul tuo moog pollini ti fa una sega? Ti credo sulla parola. A meno che non sia funzionale al pezzo (uno), del tuo assolo di nove minuti epico e d’atmosfera non me ne frega nulla. Se suoni da dio me ne accorgo lo stesso.
d) elfi, gnomi, nani fate, ballerine, eroi, guerrieri, medioevo, spade, esoterismo, epica varia, misteri eleusini, iniziazioni, l’era del cinghiale bianco NO! Quando contenuti in una canzone 9 su 10 fanno piangere il bambin gesù, ridere l’ascoltatore e fanno rimpiangere a Tolkien di aver scritto la sua epopea.
f) L’introduzione è l’introduzione e, salvo casi eccezionali, non può durare ragionevolmente più di un decimo del pezzo che considerato il punto b) vuol dire circa 40 sec.
g) se metti un hook, un pattern che si ripete in forme diverse in diversi pezzi non sei un genio l’han già fatto a new orleans quando tu dovevi ancora nascere e men che meno chiamarla suite ti fa sembrare un musicista migliore ma solo patetico e supponente


in altre parole.


Pacta Sunt Servanda.

[fork()]

[Viviolas::post]In media la gente "cammina sui talloni" e non ha percezione di dove e come poggi i piedi.

io non so come appoggio i piedi
però so dove li metto, anche nei sentieri pietrosi e con i rovi difficilmente guardo dove li metto
ciò però non evita il prendere storte ogni 3 secondi
PREUMANO DELLAL FICA

[fork()]

siete dei mentecatti.

GLi ELP, così come il prog in generale, richiedono una certa dose di ASCOLTI PREVENTIVI. Sarebbe come voler capire parlare un arabo al primo colpo, senza mai aver avuto nemmeno un'infarinatura di grammatica.

Per questo ritengo che quel genere di musica risulti oggi per molti incomprensibile o di difficile ascolto.

Non sono musichette per dementi con ritornelli subito comprensibili e memorizzabili.

Si parla di musica da ascoltare con attenzione e concentrazione(o sotto acidi).

[fork()]

[aschkazz::post]GLi ELP, così come il prog in generale, richiedono una certa dose di ASCOLTI PREVENTIVI. Sarebbe come voler capire parlare un arabo al primo colpo, senza mai aver avuto nemmeno un'infarinatura di grammatica.

Per questo ritengo che quel genere di musica risulti oggi per molti incomprensibile o di difficile ascolto.

Non sono musichette per dementi con ritornelli subito comprensibili e memorizzabili.

ma non è vero la musica ti deve piacere punto
non è che se so che quello è un tempo dispari rallentato per due o che quella e una progressione armonica difficilissima il brano mi piace di più
ps
ottimi i biglietto per l'inferno anche se datatissimi
blackmaria
Where do bad folks go when they die? They don’t go to heaven where the angels fly, they go down to the lake of fire and fry. Won’t see them again till the fourth of july

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai