rido deliri :: Sono su scherzi a parte? No, sei in Calabria.

Lo spostamento: Catania > Messina > Villa san Giovanni > Vibo Valentia > Serra san Bruno.
Fino a Villa san Giovanni tutto procede per il meglio, a Vibo Valentia il tutto prende una svolta alquanto surreale. Andiamo per ordine:
A Vibo Valentia scendo dal treno, prendo un caffè, scambio due chiacchere con la barista e le chiedo a che ora passa il prossimo autobus per Serra san Bruno; "12.20, ma dalle 12 stia pronto che a volte passa prima e se non c'è nessuno passa dritto", "ok".
Mi piazzo in sala d'aspetto in stazione, apro il portatile ed inizio a cazzeggiare su internet. Un quarto d'ora e passa un signore vestito in modo distinto che mi propone un taxi per Serra san Bruno alla modica cifra di 50 euro, "no grazie, prendo l'autobus"
"posso scendere a 40"
"no grazie!".
Il presunto tassista se ne va mentre un signore seduto poco distante guarda tutta la scena, aspetta che il tassista esca, mi guarda e mi fa:
"per 30 euro la porto io a Serra"
"Molto gentile ma guardi, non ho fretta e posso aspettare tranquillamente l'autobus"
"ma l'autobus passa alle 14.00"
"come alle 14.00, la signora mi ha detto alle 12.20"
"no no, prima delle 14.00 non ne passano"
"la ringrazio, posso aspettare anche le 14.00"
"come vuole, io lo dicevo per lei"
Se ne va con la sua fumosa Golf diesel vecchio modello.
Passano 10 minuti ed arriva uno strano signore vestito da finanziere con una pistola finta nella fondina e mi chiede un passaggio per Serra san Bruno, sorrido pensando ad uno scherzo, ma vedo che mi guarda aspettando una risposta "guardi sto aspettando l'autobus".
Penso che il surreale sia finito quando ecco che mi arriva un altro singolare individuo con vetril e straccetto in mano che mi chiede "50 centesimi e le pulisco il monitor del computer". Rimango impietrito ad osservare questo genio che mi muove lo straccetto in alto e in basso aspettando risposta; "ehm, no guardi, ho con me il materiale per pulirlo, grazie".
Alle 12.20 puntualissimo arriva l'autobus e la serie di eventi singolari sta per giungere ad un simpatico epilogo. Salgo sull'autobus, faccio il biglietto di 2 euro e qualcosa, l'autista accende una sigaretta, mette i pooh nello stereo, volume a palla e via di pensieri, mondi e anime, uomini soli e tante voglie di lei da cantare a squarciagola. Dopo una decina di chilometri si ferma in un piccolo centro abitato e, mentre scende dall'autobus ci dice "5 minuti, prendo un caffè e ripartiamo". Dal finestrino mi vedo tutta la scena: entra nel bar, saluta tutti, prende il caffè, 2 parole e torna verso l'autobus.
"La donna del mio amico" e si riparte verso Serra san Bruno.
Asphalto è il fratello maggiore che non ho avuto.
Parlare di musica è come ballare di architettura (F.Zappa)

[fork()]

ah, e comunque visti i vostri post, personalmente ritengo che avere più di 1 paio da ginnastica/sneakers, 1 stivaletto/anfibio per la bisogna, 1 scarpa elegante per quelle occasioni lì, sia uno spreco abissale di soldi.

[fork()]

[Elvis Ramone::post]ginnastica/sneakers

Vanno distinte. Intanto perché le sneakers, come tutte le scarpe che si devono accompagnare a un abbigliamento da occasione sociale (=andarsi a fumare le canne in montagnola, se volete), vanno tenute pulite e in ordine e con le scarpe da ginnastica non è possibile. Poi è chiaro che una scarpa da ginnastica un minimo seria non centra niente con una sneaker, che infatti mica è pensata per correre, non con gli standard del terzo millennio almeno.

Secondo me la scarpiera minima maschile contiene:
- 1 paio di scarpe da ginnastica (corsa, basket, calcio, quello che vi pare)
- 1 paio di scarpe per abbigliamento casual (sneakers, volendo)
- 1 paio di scarpe eleganti (marroni che nere fanno poco stile)

poi chiaramente per avere delle opzioni bisogna espandere.
CHI vuole mettere la mani sulla Sindone e clonare Cristo?

[fork()]

[niten::post]- 1 paio di scarpe da ginnastica (corsa, basket, calcio, quello che vi pare)
- 1 paio di scarpe per abbigliamento casual (sneakers, volendo)
- 1 paio di scarpe eleganti (marroni che nere fanno poco stile)
sono d'accordo ma aggiungerei anche un infradito (da marzo ad ottobre porto solo quelli).
Col fatto che ora metto le scarpe solo per guidare mi si e' allargata terribilmente la pianta del piede e faccio fatica a portare qualsiasi tipo di calzatura per piu' di mezz'ora
hei asphaltita, clicca qui, ora il sito c'e'!'!

[fork()]

[niten::post]
Secondo me la scarpiera minima maschile contiene:

la mia scarpiera non è minimissima ma un po' lo è.

ESTATE:
- sandali
- scarpine nere di tela come quelle di bruce lee, che riempiono anche la parte "eleganza"
INVERNO
- dr martens
- le scarpe "eleganti" ma anche da tutti i giorni, cioè le clarks
- le sneakers che sto appunto cercando (avrei quelle le coq grandi e marroni ma me le critica financo cotard)

poi ho delle scarpe da ginnastica che giustamente non metto da che ho fatto la maturità

[fork()]

Le scarpe di otob mi hanno ribaltata e, se riesce davvero a rimorchiare femmine di età inferiore ai 75 anni con quelle, voglio sapere il suo segreto
ogni tanto mangio un fiore lo confondo col tuo ammore

[fork()]

(e comunque in un mondo che funziona normalmente Fred sarebbe omosessuale)
ogni tanto mangio un fiore lo confondo col tuo ammore

[fork()]

a me le scarpe di otob piacciono un bel pò.
Image Hosting by Picoodle.com
“A quanto pare piaccio alla gente perchè sono ben educato e raramente sono in ritardo. Mangiare il gelato è la mia grande passione e mi piace portare un bel paio di pantaloni sportivi. Un bel giorno un dottore mi informerà che ho un quoziente intellettivo pari a 48 e quindi sono quello che si definisce un ritardato mentale.„

[fork()]

[muffa::post]a me le scarpe di otob piacciono un bel pò.

A me piace il fatto che lui le indossi. Ma solo se resta per tutto il tempo consapevole del fatto che sono orrende e le mette lo stesso perché sono comode. Se anche solo per un attimo si dimentica di pensarlo passa immediatamente da figo a individuo molto inquietante.
ogni tanto mangio un fiore lo confondo col tuo ammore

[fork()]

la mia ricerca delle scarpe è sempre foriera di bestemmioni. porco dio l'ultima volta per trovare delle scarpe nere normali senza fronzoli froci o tamarri ho dovuto farmi 2 volte tutto il centro di milano
sempre aspirante

[fork()]

[Fred::post]ma che poi, tutta sta fissa per le scarpe comode. che cazzo dovete farci, la maratona?

l'ho detto più su.
Le scarpe sono uno strumento che mi serve per non farmi male calpestando il duro suolo, ogni grado di scomodità nei movimenti/attività normali che hanno in più, è un punto in meno direi.
[niten::post]In tutti e tre i casi gli anfibi sono la calzatura ideale.

nemmeno per sogno che lo sono.
Se è una stagione calda, mi pare non siano il massimo, se devo fare uno scatto, dice Cotard che si fa, sì, ma dubito che avere quei chili di troppo ai piedi sia un granchè comodo.
E ho già detto sopra che per me è impensabile non pensare alla comodità, e per me anche solo il fatto che gli anfibi non li posso levare con un semplice gesto è scomodità

[fork()]

[Cotard::post]uno porta gli anfibi certamente non li porta per una visita guidata di 8 ore ai monumenti storici di Roma

Quindi a posto: Anfibi=scarpe non comode

[niten::post]avrò forse una decina di paia di scarpe.
[niten::post]avrò forse una decina di paia di scarpe.
[niten::post]avrò forse una decina di paia di scarpe

F
R
O
G
I
O

[fork()]

ok, mai indossati, quindi non so.
La polemica stava per scarpe con le quali non puoi camminarci tot ore, per me assurdo.
Una scarpa, e non puoi camminarci. Bah

[fork()]

[Pacciani::post]i dr martens sono nati come scarpe ortopediche, sono effettivamente comodi e li ha portati finamai il papa polacco.

Ok saranno comodi ma mai quanto le scarpedagginastica; invece di pensare "c'è qualcosa di più comodo e pure proponibile al pubblico in un modo che non produrrà automaticamente la mia emarginazione" * mentre si cammina, tanto vale calzarlo.

* se quando non calzi le scarpe più comode del mondo non lo pensi spesso, significa che sei una femmina media oppure sei

[Daw::post]
F
R
O
G
I
O
ogni tanto mangio un fiore lo confondo col tuo ammore

[fork()]

Daw non lasciare che l'essere d'accordo su questo argomento si metta fra di noi compromettendo il disprezzo reciproco e irrimediabile (ma ho fiducia nel fatto che non lo lascerai)
ogni tanto mangio un fiore lo confondo col tuo ammore

[fork()]

Non ti preoccupare, non succederà, anche perchè non sei una grande alleata: ti ho vista camminare, e sentirti parlare di scarpe è come sentir disquisire di musica un sordo (o Maranza)

[fork()]

[Daw::post]Non ti preoccupare, non succederà, anche perchè non sei una grande alleata: ti ho vista camminare, e sentirti parlare di scarpe è come sentir disquisire di musica un sordo (o Maranza)

Neanche io voglio avere molto a che fare con uno che si finge bianco ma mangia più anguria e ali di pollo di un intero villaggio negro. Non mi fido. Né di te né di quei tuoi odiosi polpaccetti tutti tonici sui piedini saltellanti che potrebbero ancora fare km e km solo per cattiveria.
ogni tanto mangio un fiore lo confondo col tuo ammore

[fork()]

[Daw::post]F
R
O
G
I
O

può darsi, o magari sono semplicemente fashion-savvy (=criptofrocio?)
CHI vuole mettere la mani sulla Sindone e clonare Cristo?

[fork()]

[Le deuxième sexe::post]
queste sono scarpe "da ginnastica", non hanno il tacco da sculettamento, eppure non hanno la suola piatta.


e infatti sono scarpe da negri, dai.

[niten::post]- 1 paio di scarpe per abbigliamento casual (sneakers, volendo)
- 1 paio di scarpe eleganti (marroni che nere fanno poco stile)


cosa intendi per "scarpe eleganti"? credo che le sneakers nere siano il massimo dell'eleganza che abbia un senso con i miei vestiti.
SAD PROTEINA - AUTOMATIC CLOWN


[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.
[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

[piccis::post]l'ero usata in modo consapevole non comporta nessuna controindicazione



ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

[fork()]

Attendo con fiducia l'arrivo di Wile in questo 3d.
piezz« The greatest tragedy in mankind's entire history may be the hijacking of morality by religion. » - Arthur C. Clarke

[fork()]

[brullo nulla::post]
cosa intendi per "scarpe eleganti"?

in inglese diresti "dress shoes".
CHI vuole mettere la mani sulla Sindone e clonare Cristo?

[fork()]

[niten::post]in inglese diresti "dress shoes".

quelle che io chiamo scarpe da morto, insomma
ogni tanto mangio un fiore lo confondo col tuo ammore

[fork()]

mi vergognerò sino alla fine dei miei giorni per aver scatenato, con due battute del lello, questa guerra tra checche sulle scarpe da uomo.

Cercando una foto delle mie scarpe (questa) ho comunque trovato le scarpe da donna de-fi-ni-ti-ve, queste:



L'ideatore è un architetto e, a tal proposito, vi invito ad apprezzare l'ergonomicità e l'immediatezza del suo sito.

Otob abbigliamento - Estate Albiona 2009 (let the shit hit the fan)
[fork()]

[falena::post]
[muffa::post]a me le scarpe di otob piacciono un bel pò.


A me piace il fatto che lui le indossi. Ma solo se resta per tutto il tempo consapevole del fatto che sono orrende e le mette lo stesso perché sono comode. Se anche solo per un attimo si dimentica di pensarlo passa immediatamente da figo a individuo molto inquietante.


[fork()]

Ahahah pure la polo a pois! Sei un dannato eroe.
ogni tanto mangio un fiore lo confondo col tuo ammore

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai