scienza bla-bla :: Asphalto Phai Da The – Astrophilia

Su suggerimento del Brullo Nulla ho deciso di scrivere una piccolissima guida per wannabe-astrofili.

Il suggerimento primo (oserei quasi dire il “comandamento” primo) per chi si voglia avvicinare all'astronomia e' quello di rivolgersi ad una delle associazioni di astrofili che facilmente si trovano in giro per il mondo. In Italia il riferimento e' ovviamente la Unione Astrofili Italiani dove trovate i link a tutte le associazioni sparpagliate in giro per l'Italia. Stesso discorso per quanto riguarda l' UK, dove si fa sempre riferimento alla Bristish Astronomical Association, fondata a Londra nel 1890 e punto di contatto per tutti gli astrofili albionici.

Rivolgersi ad un gruppo di astrofili già formato ha alcuni evidenti vantaggi:
1)Praticamente tutti i gruppi considerano la diffusione dell'astronomia uno dei punti chiave della propria attività ed organizzano quindi con regolarità serate introduttive al tema, con ovviamente anche i primi approcci agli strumenti di osservazione.
2)L'eventuale iscrizione ad un gruppo di solito ha un costo bassissimo, ed in ogni caso quello che si ricava in termini di conoscenze è sicuramente superiore a quello che si spende.
3)
4)Spesso le associazioni hanno degli strumenti vecchi a disposizione dei soci in forma di prestito temporaneo gratuito, e questo consente di poter disporre di uno strumento per principianti a costo assolutamente nullo. Ci si può così impratichire, e soprattutto capire se l'astrofilia è davvero di vostro interesse PRIMA di spendere per uno strumento proprio.
5)Nelle associazioni si trova di solito un eterogeneo gruppo di varia umanità che spazia dall'imbianchino alla parrucchiera, dallo stimatissimo professore universitario agli studenti appassionati. Tutti accomunati dalla stessa passione, tutti disposti a condividere con il proprio vicino di telescopio per il puro piacere di farlo. Potrebbe essere un'occasione per farsi una vita vera.

Detto questo vediamo di sfatare qualche mito e cerchiamo anche di capire che cosa può spingere un wannabe a diventare un regular.
Gli astrofili NON guardano le stelle! Perlomeno gli astrofili da giardino alle prime armi.
Gli astrofili guardano la Luna, i pianeti principali (Marte, Venere, Giove, Saturno) e qualche oggetto di Messier
Il perché è presto detto: sono grossi, si vedono bene, sono facili da inquadrare, danno soddisfazione, se li fotografi puoi bullartene con gli amici.

Se invece volete buttarvi subito sullo strumento di osservazione tenete conto che la regola d'oro incisa nell'adamantio unica eterna ed immutabile dice: COMPRA UN CAVALLETTO GROSSO ED UNO STRUMENTO PICCOLO, PORCODIO! E se vi devo spiegare il perché vuol dire che NON dovete fare gli astrofili*

Per cominciare e per simpatiche osservazioni può bastare un buon binocolo, purché dotato di attacco per cavalletto. Un 7x35 va già bene per Luna e pianeti e si trovano attorno ai 100Eur, se volete c'è anche un Celestron 15x70 che costa sui 120Eur e che come strumento base va benissimo.

Se volete andare invece su di un tubo (telescopio) dovete fare una scelta di base sul tipo di puntamento / motorizzazione che preferite; bisogna infatti tenere conto dello stretto campo visivo dei telescopi e del moto apparente della volta celeste sopra di noi: inquadri un oggetto, lo metti a fuoco, lo osservi per qualche secondo, e quello è già finito fuori campo a causa della rotazione terrestre!
Gli astrofili preferiscono di solito montature equatoriali, perché coniugano una certa leggerezza e facilità di trasporto/assemblaggio, con una notevole precisione ed un'accettabile isolamento dalle vibrazioni. La geometria preferita per i telescopi amatoriali e' solitamente la Schmidt Cassegrain per via dell'estrema compattezza, della robustezza generale di assemblaggio e della facilità di trasporto.
Oggi TUTTI i telescopi anche per usi amatoriali sono motorizzati (una volta puntato l'oggetto da osservare lo inseguono da soli, compensando la rotazione terrestre) e molto spesso sono anche informatizzati (i motori sono asserviti ad un PC che con adeguato software catalogatore vi dice cosa state osservando, e si incarica anche di puntare in automatico un oggetto che voi scegliete dal catalogo). Inoltre quasi tutti i telescopi moderni hanno fra gli accessori gli agganci per la macchina fotografica digitale.

Detto questo io consiglio in particolare una ditta: la Celestron, ma ce ne sono ovviamente moltissime altre; di nuovo potrete trovare ottime informazione presso i vari gruppi di astrofili.

E per finire qualche immagine per sollazzare il palato:
LunaVenere
MarteGiove
SaturnoM1 – Nebulosa del Granchio
M16 – Nebulosa AquilaM20 – Nebulosa Trifida
M31 – Galassia di AndromedaM45 – Pleiadi
M51 – Galassia VorticeM82 – Galassia Sigaro
M104 – Galassia Sombrero
f205vL'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)

[fork()]

mah a me è sembrata molto per bambini (=non voglio battermi con 30 nani per giocare col laser).
La rassegna è stupenda
sempre aspirante.

[fork()]

Questo video mi ha lasciato a bocca aperta per 5 minuti buoni:

The Known Universe


(chi dirtiquota lo facesse almeno con decenza e nel cristo)

ora vai pure a finire di morire di cancro addosso al cadavere di tua madre (brullonulla)

[fork()]

Grazie della segnalazione.
Non conoscevo questo video, mi sembra la versione aggiornata del classicissimo "Potenze di 10"
piezz«
[Morella::post]nessuno è giovane volontariamente
»

[fork()]

prego!
ora vai pure a finire di morire di cancro addosso al cadavere di tua madre (brullonulla)

[fork()]

ho una domanda per voi capiscioni dei telescopi.
Da ragazzo avevo un Konus zozzoso ma mi veniva il dolore all'occhio quando ci stavo a guardare per più di 1 minuto all'oculare.
C'è oggi qualche marchigegno che, collegato all'coulare del telescopio, proietta su un monitor di un PC cioè che si vedrebbe direttamente dall'oculare?
ci sto pensando

[fork()]

Certo, ormai i CCD per telescopi sono di fatto una sorta di accessorio obbligatorio!
Sono di fatto gli stessi sensori delle macchine fotografiche digitali, accoppiati all'oculare e comandati dal PC
piezz«
[Morella::post]nessuno è giovane volontariamente
»

[fork()]

[otob::post]The Known Universe
Ma cazzo! stamattina lo hanno messo su coriere.it !
piezz«
[Morella::post]nessuno è giovane volontariamente
»

[fork()]

Scusate se bumpo, ma c'è un video che mi fa impazzire per la bellezza del cielo.
Guardatelo in HD!
f205vL'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)

[fork()]

ragazzi ma che mi dite del celebre softuèr stellarium? io ne capisco un cazzo marcio ma lo ho stato scarichezzato (linux) e mi pare strabenfatto.
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Stellarium è bellissimo (lo citò il brullo in pagina 1), non è certo l'unico, ma di fatto si sta imponendo come una sorta di standard fra gli amatori.
f205vL'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)

[fork()]

capito. avete tips and tricks?
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

fai doppio click su di un pianeta.

oppure lo selezioni a fai CTRL+G non mi ricordo quale dei 2 funziona.
f205vL'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)

[fork()]

Bumpo perché ieri sera c'era la famosa eclissi totale di luna.
Siccome sono perseguitato dalla maledizione dell'eclissi, NON sono riuscito a vedere neppure questa. Infatti, pur essendomi recato appositamente in un sito collinare abbastanza lontano dalle luci della città, e con le previsioni che davano una possibile copertura nuvolosa a meno del 20%, verso le 20.30 il cielo si è completamente rannuvolato, lasciando qualche spiraglio solo in direzione nord (ovviamente inutile e beffardo, dato che la luna era in direzione sud-est).
Mi sono anche provato a spostare con l'auto, seguendo le aperture fra le nubi su in cielo (e rischiando numerosi incidenti, guidare guardando fuori dal tetto aperto dell'auto non è precisamente una cosa salutare), ma nulla da fare: non ho visto neppure uno spicchietto dell'eclissi.

Per consolarmi invito tutti a vedere questo meraviglioso filmato realizzato dalla NASA e dal Goddard Space Flight Center. E' una ricostruzione grafica della Luna ottenuta dai dati del satellite lunare Lunar Reconnaissance Orbiter e mostra come non le avete mai viste le fasi lunari coniugate con la librazione.
f205vL'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)

[fork()]

io l'ho guardata in un misto tra youtube + stellarium a latere
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

BUMPONE DELLA MADONNA!
Mercoledì scorso è scoppiata una supernova qui dietro l'angolo!

Mercoledì 24 Agosto, nella galassia Pinwheel (detta anche Girandola), nota a tutti come oggetto di Messier M101, è partita una supernova di tipo Ia. E' stata chiamata PTF11kly (se lo gugglate vi si apre un mondo).

L'oggetto sta aumentando la sua luminosità piuttosto velocemente, ed i primi amatori bene attrezzati cominciano a postare foto dell'oggetto, tipo questo.

Se avete un buon binocolo ed un posto buio dove andare, potete provare a vederla anche voi. Per individuarla ci vuole poco, è subito in prosecuzione di Alcor e Mizar nel grande carro, nella parte di cielo che non tramonta mai alle nostre latitudini.
"L'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)"

[fork()]

notiziona. ma in stellarium avranno aggiornato? mo ci guardo scaricando gli aggiornamembri.
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

ma non vi sembra un po' troppo sbattimento per un puntino in piú nel cielo stellato?
"L'asphalto diverte perché ospita discussioni simili a quelle che potrebbero avere dei semianalfabeti con degli aborigeni sulla letteratura americana del novecento, e il divertimento è assicurato sia dalla lontananza abissale dalla verità che ne esce fuori, sia dal fatto che i semianalfabeti si sentano hemingway in confronto agli aborigeni"
il pomeriggio dell'esistenza

[fork()]

STAI SCHERZANDO?!?!
"L'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)"

[fork()]

What does it feel like to fly over planet Earth?
-----------
A time-lapse taken from the front of the International Space Station as it orbits our planet at night. This movie begins over the Pacific Ocean and continues over North and South America before entering daylight near Antarctica. Visible cities, countries and landmarks include (in order) Vancouver Island, Victoria, Vancouver, Seattle, Portland, San Fransisco, Los Angeles. Phoenix. Multiple cities in Texas, New Mexico and Mexico. Mexico City, the Gulf of Mexico, the Yucatan Peninsula, Lightning in the Pacific Ocean, Guatemala, Panama, Columbia, Ecuador, Peru, Chile, and the Amazon. Also visible is the earths ionosphere (thin yellow line) and the stars of our galaxy
---------------
"L'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)"

[fork()]

I fulmini che si vedono attraverso le nubi sono meravigliosi
Drop the bomb.Exterminate them all.


Though I Fly Through the Valley of Death I Shall Fear No Evil For I am at 80,000 Feet and Climbing. (sign over the entrance to the SR-71 operating location Kadena, Japan)

"Tempacci.Mi ricordo di quando scopare era sicuro e volare pericoloso"
"Giovinezza, bellezza, forza: i criteri dell'amore fisico sono esattamente gli stessi del nazismo. "
(M. Houellebecq)

[fork()]

Concordo. Osservare la terra da 200 Km di quota è una figata, come lo spazio in generale.
se l'unico modo per far rispettare le leggi agli italiani è quello di farglielo fare per dispetto ai negri, allora ben vengano i negri. (maranza)

[fork()]

[Pacciani::post]si sa a che ora o il guardiano era uscito a vedere la champions?
Sì, sappiamo il tempo di primo contatto al secondo. E ti dirò anche che a seconda dello strumento (ovverosia di quale banda di radiazioni elettromagnetiche lo strumento riceve) si hanno anche tempi leggermente diversi, cosa utilissima da sapere per un sacco di motivi.
Ovviamente il tempo che conosciamo è quello terrestre, e quindi il momento dell'esplosione lo ricostruiamo in base alla distanza dell'oggetto da noi. Quindi quell'esplosione è avvenuta circa 24 milioni di anni fa.
"L'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)"

[fork()]

Mi sono informato meglio e devo correggere.
Di questo evento non sappiamo l'ora esatta.
E' stato annunciato il 24 Agosto da quelli di Monte Palomar, che osservavano in banda g (1) ed hanno trovato una stellina di magnitudine +17.2 in un posto dove unn passaggio preso 24 ore prima non mostrava nulla (o per meglio dire la sera prima aveva una sensibilità fino a magnitudine +20.6 e non mostrava nulla). Hanno fatto uno spettro e gli risultava come supernova tipo 1a.
24 ore dopo era già a magnitudine 14,7.
Il picco massimo sembra essersi assestato a magnitudine +10.
La prima foto in ottico della supernova è stata fatta in Italia, lo stesso giorno dell'annuncio, ma qualche ora prima. Ovviamente si è capito cos'era solo DOPO l'annuncio.

(1) parlo della banda g astronomica, non radio. In pratica il colore verde. Non il colore verde dell'asphalto, ma proprio il colore verde.
"L'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)"

[fork()]

[Pacciani::post]regoli cosmici.

Tutto ciò è assolutamente fantastico.
***AFFITTASI SPAZIO PUBBLICITARIO***

Per la Tua inserzione su Asphalto.org contattaci subito alla casella di posta elettronica unasceltacomplicata@gmail.org
Ti aspettiamo!

[fork()]

figata i regoli!
"L'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)"

[fork()]

[isterico A metano::post]Above the Aurora Australis
SCUDO DI ENERGIA! ALABARDA SPAZIALE!
"L'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)"

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai