scienza bla-bla :: Asphalto Phai Da The – Astrophilia

Su suggerimento del Brullo Nulla ho deciso di scrivere una piccolissima guida per wannabe-astrofili.

Il suggerimento primo (oserei quasi dire il “comandamento” primo) per chi si voglia avvicinare all'astronomia e' quello di rivolgersi ad una delle associazioni di astrofili che facilmente si trovano in giro per il mondo. In Italia il riferimento e' ovviamente la Unione Astrofili Italiani dove trovate i link a tutte le associazioni sparpagliate in giro per l'Italia. Stesso discorso per quanto riguarda l' UK, dove si fa sempre riferimento alla Bristish Astronomical Association, fondata a Londra nel 1890 e punto di contatto per tutti gli astrofili albionici.

Rivolgersi ad un gruppo di astrofili già formato ha alcuni evidenti vantaggi:
1)Praticamente tutti i gruppi considerano la diffusione dell'astronomia uno dei punti chiave della propria attività ed organizzano quindi con regolarità serate introduttive al tema, con ovviamente anche i primi approcci agli strumenti di osservazione.
2)L'eventuale iscrizione ad un gruppo di solito ha un costo bassissimo, ed in ogni caso quello che si ricava in termini di conoscenze è sicuramente superiore a quello che si spende.
3)
4)Spesso le associazioni hanno degli strumenti vecchi a disposizione dei soci in forma di prestito temporaneo gratuito, e questo consente di poter disporre di uno strumento per principianti a costo assolutamente nullo. Ci si può così impratichire, e soprattutto capire se l'astrofilia è davvero di vostro interesse PRIMA di spendere per uno strumento proprio.
5)Nelle associazioni si trova di solito un eterogeneo gruppo di varia umanità che spazia dall'imbianchino alla parrucchiera, dallo stimatissimo professore universitario agli studenti appassionati. Tutti accomunati dalla stessa passione, tutti disposti a condividere con il proprio vicino di telescopio per il puro piacere di farlo. Potrebbe essere un'occasione per farsi una vita vera.

Detto questo vediamo di sfatare qualche mito e cerchiamo anche di capire che cosa può spingere un wannabe a diventare un regular.
Gli astrofili NON guardano le stelle! Perlomeno gli astrofili da giardino alle prime armi.
Gli astrofili guardano la Luna, i pianeti principali (Marte, Venere, Giove, Saturno) e qualche oggetto di Messier
Il perché è presto detto: sono grossi, si vedono bene, sono facili da inquadrare, danno soddisfazione, se li fotografi puoi bullartene con gli amici.

Se invece volete buttarvi subito sullo strumento di osservazione tenete conto che la regola d'oro incisa nell'adamantio unica eterna ed immutabile dice: COMPRA UN CAVALLETTO GROSSO ED UNO STRUMENTO PICCOLO, PORCODIO! E se vi devo spiegare il perché vuol dire che NON dovete fare gli astrofili*

Per cominciare e per simpatiche osservazioni può bastare un buon binocolo, purché dotato di attacco per cavalletto. Un 7x35 va già bene per Luna e pianeti e si trovano attorno ai 100Eur, se volete c'è anche un Celestron 15x70 che costa sui 120Eur e che come strumento base va benissimo.

Se volete andare invece su di un tubo (telescopio) dovete fare una scelta di base sul tipo di puntamento / motorizzazione che preferite; bisogna infatti tenere conto dello stretto campo visivo dei telescopi e del moto apparente della volta celeste sopra di noi: inquadri un oggetto, lo metti a fuoco, lo osservi per qualche secondo, e quello è già finito fuori campo a causa della rotazione terrestre!
Gli astrofili preferiscono di solito montature equatoriali, perché coniugano una certa leggerezza e facilità di trasporto/assemblaggio, con una notevole precisione ed un'accettabile isolamento dalle vibrazioni. La geometria preferita per i telescopi amatoriali e' solitamente la Schmidt Cassegrain per via dell'estrema compattezza, della robustezza generale di assemblaggio e della facilità di trasporto.
Oggi TUTTI i telescopi anche per usi amatoriali sono motorizzati (una volta puntato l'oggetto da osservare lo inseguono da soli, compensando la rotazione terrestre) e molto spesso sono anche informatizzati (i motori sono asserviti ad un PC che con adeguato software catalogatore vi dice cosa state osservando, e si incarica anche di puntare in automatico un oggetto che voi scegliete dal catalogo). Inoltre quasi tutti i telescopi moderni hanno fra gli accessori gli agganci per la macchina fotografica digitale.

Detto questo io consiglio in particolare una ditta: la Celestron, ma ce ne sono ovviamente moltissime altre; di nuovo potrete trovare ottime informazione presso i vari gruppi di astrofili.

E per finire qualche immagine per sollazzare il palato:
LunaVenere
MarteGiove
SaturnoM1 – Nebulosa del Granchio
M16 – Nebulosa AquilaM20 – Nebulosa Trifida
M31 – Galassia di AndromedaM45 – Pleiadi
M51 – Galassia VorticeM82 – Galassia Sigaro
M104 – Galassia Sombrero
f205vL'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)

[fork()]

[Fred::post]
brullo nulla nei mari dei negri
filmone d'azione da paura. mi piace
®

[fork()]

[f205v::post]per triangolazioni di misura e robe del genere, ma siamo DAVVERO nel difficile


Sahid Jarrah ti ride in faccia e ti ischerza

Puppa!

[fork()]

[menesturello::post]Sahid Jarrah ti ride in faccia e ti ischerza
gli e' venuta la pancia!
hei asphaltita, clicca qui, ora il sito c'e'!'!

[fork()]

[Pisodeuorrior::post]gli e' venuta un'aria da frocio perso!
4, 6niubbo non rompere esci la fresca e compra ASPHSUITE EXCELSIOR!
[Ruby Tuesday::post]in questi giorni l'asphalto mi sta facendo lollare un sacco. dev'essere merito dell'uberkill.

[fork()]

amici quella foto era prima di Lost, credo fosse una roba bollywood

[fork()]

[irishzebo::post]
Riformulo: con il binocolo la vedrò così bene?
http://ladb.altervista.org/
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
qvi hic mixerit avt cacarit, habeat deos svperos et inferos iratos
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)

[fork()]

[rodolfo::post]http://ladb.altervista.org/


parliamone. Che stracazzo mi significherebbe "Ok, forse è un po’ troppo rossa in faccia," eh? EH? EEEHHHHH??

[fork()]

[brullo nulla::post]

?


ah LOL pensavo parlassi della Luna, per quello ero confuso.
ok.

[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.

[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

[fork()]

Per motivi che non c'entrano una sega con quello di cui si parla qui càpita che oggi pomeriggio abbia visitato i due osservatori di Loiano (provincia di Bologna).

Il primo, costruito negli anni 30, ha una cupola del diametro di una decina di metri.
Lo specchio e' di 60cm.
L'interno e' completamente in legno.
Pur brevemente fu la piu' grande specola dei suoi tempi.



Il secondo, costruito negli anni 70, ha una cupola dal diametro di 15 metri. Tutto si nuove grazie a motori ad aria compressa, incluso il pavimento.
Lo specchio convesso e' di 120cm.



Due posti di bellezza struggente.



Faro' delle riprese fra un mese.
Vai Jack.

[fork()]

Dr.Brunvand, in che senso farai delle riprese? filmi i telescopi per un docuemntario, oppure usi i telescopi per fare delle riprese celesti? Sei mai stato qui?
Jolly Roger« Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà. »

[fork()]

[f205v::post]Sei mai stato qui?
Radiotelescopio di Medicina. Ci aspettava il Dr.Male.
:|
[Pisodeuorrior::post]Esc pero' non mi fare il saccentone ho dato diversi esami di storia dell'arte piuttosto complicati, dai

[fork()]

[escape_from_La_Palma::post]Ci aspettava il Dr.Male.
Non ho capito.

In ogni caso:
Panorama
Panorama

Porcaccia quanto e' grosso
Porcaccia quanto e' grosso

La testa di un braccio
La testa di un braccio

Dati tecnici
Dati tecnici

Non potevo avvicinarmi oltre, era in funzione
Non potevo avvicinarmi oltre, era in funzione

Questo è un insidejoke che farà piacere a Psycho
Questo Ŕ un insidejoke che farÓ piacere a Psycho
Jolly Roger« Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà. »

[fork()]

[f205v::post]Sei mai stato qui?


sì, e cristo, è un luogo bellissimo.

[f205v::post]
Dati tecnici


il comic sans fa piangere le madonne.

[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.

[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

[fork()]

[f205v::post]
Dr.Brunvand, in che senso farai delle riprese? filmi i telescopi per un docuemntario, oppure usi i telescopi per fare delle riprese celesti?


L'uno e l'altro. Per iniziare riprese della luna con il 60cm cui agganciamo una canon eos d50. Con 120 useremo una HDV panasonic a cui costruiremo una slitta+soffietto per agganciarla al bestione.

Quando dicevo il piu' grande telescopio riflettente dei suoi tempi mi riferivo all'italia.

A medicina ci siamo avvicinati una volta con Escape e poi sono arrivati gli uomini in nero.
Vai Jack.

[fork()]

[DrBrunvand::post]L'uno e l'altro.
Ma bello! Quando? lo pubblichi poi su asphalto, oppure sei schiavo del maranza e delle sue teorie sul copyright?
Jolly Roger« Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà. »

[fork()]

Scusate, bumpo per segnalare un software di planetario / astronavigazione che non conoscevo e che ho scoperto solo oggi:
MITAKA

Sviluppato dal National Astronomical Observatory of Japan e' un software di planetario standard, con in piu' la possibilita' di staccarsi da terra e "navigare" negli spazi celesti fino ai limiti estremi dell'universo. Tutti i dati utilizzati per la proiezione vengono direttamente dagli ultimissimi aggiornamenti di cataloghi stellari disponibili, le foto per il rendering sono BELLISSIME, ed in piu' avete la possibilita' della visione anaglifica (qulla con gli occhialetti 3D rossi e blu, per i diversamente colti) e la possibilita' di linkare vari PC fra loro, in modo che si coordinino e proiettino ciascuno una diversa porzione di cielo - feature utile se siete ultranerd e volete farvi lo schermo panoramico a casa.
Jolly Roger« Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà. »

[fork()]

Psycho, non rivelare 'O SEGRETE !
Jolly Roger« Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà. »

[fork()]

Mi ha sempre affascinato tutto ciò quasi quasi ci faccio un pensierino, ma bisogna avere nozioni accademiche o è accessibile anche ai poveri merdaioli come me?

[fork()]

[f205v::post]scoperto solo oggi:
MITAKA


sembra bello, tipo Celestia ma un po' più fighetto.
però gira solo su windows, porcaputtana.

[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.
[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

[piccis::post]l'ero usata in modo consapevole non comporta nessuna controindicazione



ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

[fork()]

[thirdeye::post]è accessibile anche ai poveri merdaioli come me?
vai tranquillo.


[brullo nulla::post]sembra bello, tipo Celestia ma un po' più fighetto.
però gira solo su windows, porcaputtana.
E se zommi forte sui bordi dell'universo (13Gly) hai anche bisogno di un processore con le contropalle.
Jolly Roger« Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà. »

[fork()]

[Lord H.::post]con wine funzia alla grande,


buono a sapersi.

[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.
[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

[piccis::post]l'ero usata in modo consapevole non comporta nessuna controindicazione



ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

[fork()]

comunque se può interessarvi sul mac ho stellarium sembra togo, anche se non ne capisco un cazzo e potrebbe essere una ciofeca astrale, tuttavia ve lo linko comunque

Link

[fork()]

[f205v::post]E se zommi forte sui bordi dell'universo (13Gly)


Sono riuscito a zoomare sulla zona aldilà dei bordi del cosmo collegando il telescopio col C64, e quest’ultimo col Grillo Parlante e un pezzo di motosega: ho dato un’occhiata e – non mi crederete – oltre il confine dell’universo è pieno di creature mostruose, terrificanti: appaiono come esseri vagamente umanoidi, ma hanno le fattezze di enormi cosce di pollo fritto e giganteschi watermelons svolazzanti. Al che mi si è finalmente svelato il fittissimo mistero dei Negri: essi esistono per salvarci; fronteggeranno tutti insieme l’imminente invasione del nostro spazio e si sacrificheranno per preservare il nostro sangue.
Flame dance

[fork()]

[krako::post]Al che mi si è finalmente svelato il fittissimo mistero dei Negri: essi esistono per salvarci; fronteggeranno tutti insieme l’imminente invasione del nostro spazio e si sacrificheranno per preservare il nostro sangue.


è l'ipotesi più sensata mai sentita al riguardo, informo subito la comunità scientifica per una sessione straordinaria plenaria all'Uncle Tom's College.

[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.
[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

[piccis::post]l'ero usata in modo consapevole non comporta nessuna controindicazione



ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

[fork()]

avevo visto stamane, bellissimo.
anche se Bad Astronomy metteva un po' di cautela, nel senso che non si è ancora sicuri sia un impatto. qualunque cosa sia è figo però.

edit: dal forum linkato da gg
Received confirmation from JPL that this is an impactor, not a local weather event. WooHoo!

wonderful!
SAD PROTEINA - AUTOMATIC CLOWN


[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.
[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

[piccis::post]l'ero usata in modo consapevole non comporta nessuna controindicazione



ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

[fork()]

Scusate, mi bumpo il 3D per segnalarvi una mostra da NON PERDERE!
Astri e Particelle
Roma, Palazzo delle Esposizioni - Via nazionale 194
27 ottobre 2009 - 14 Febbraio 2010

E' una esposizione estremamente didattica e didascalica, ottima per chi brama avvicinarsi al mondo dell'astronomia.
Inoltre ci sono sugose conferenze il Giovedì alle 18.30 su temi quali: "Verso l'infinitamente piccolo ovvero la meccanica quantistica spiegata a chi non ne sa nulla" ed anche "L'astrofisica delle alte energie: nuclei galattici attivi, gamma-ray burst".
Offrono in più anche la proiezione 3D del documentario "Incontro con l'astronauta"
E per finire hanno una rassegna cinematografica della madonna palombara incoronata di film di fantascienza. Hanno già passato "Metropolis", "Frau im Mond" ed "Aelita" musicati dal vivo! (cazzo Aelita non l'ho mai visto e mi stuzzicherebbe assaje) oltre a "The thing from another world", "Invasion of the body snatchers" ed alla prima italiana di "Moon", l'affascinante "La planete sauvage", il simpatico "The dish", il documentaristico "The right stuff - how the future began", il rarissimo "Strange case of the cosmic rays" di Frank Capra (anche questo non l'ho mai visto).
Siamo invece ancora in tempo per classicissimi quali: "2001: a space odyssey", "Solaris", "Forbidden planet", "Blade runner", "The wild blue yonder" di Herzog.
Se voi romani non ne approfittate siete davvero dei poveri di spirito, ma il regno dei cieli non sarà in ogni caso vostro, MERDE!
piezz«
[Morella::post]nessuno è giovane volontariamente
»

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai