rotten bla-bla :: [Asphalto Basico] Milk Contest

Ci sono molti modi per conquistare una ragazza.
La si può stupire con sorprese e doni inaspettati, la si può intenerire dimostrandosi sensibili e di buon cuore, la si può eccitare con attività pericolose o come insegna l'agreste Tuatara, la si può portare a bere 3 litri di latte crudo in collina.
Fu così che, caricati armi e bagagli ci accingemmo in un'assolato pomeriggio di primavera a vomitare l'anima tra fiori, farfalline e passerotti.
Il latte crudo fu acquistato in un distributore automatico, non serve che stia a descrivere l'espressione perplessa degli altri avventori quando ci videro tutti presi a rabboccare sei bottiglie da litro.
Il tragitto in macchina fu piacevole ma una paura senza nome cominciava a pervadere le mie membra, sarei riuscita a tenere testa al Gorilla Albino? Mi sarei soffocata col vomito? Mi sarei magari cacata addosso?
Questi dubbi non mi davano pace, ma fortunatamente il mio chaperon pensò a distrarmi con valide argomentazioni brense di lulz.
Arrivammo dunque nel luogo prescelto per il Milk Contest, tale Parco della Vittoria (graziosa zona erbosa circostante il Museo del Risorgimento).
Trovammo una panchina, stendemmo il plaid e ci acingemmo a cominciare l'opera barbarica a danno dei nostri apparati digerenti.

Come nel migliore dei copioni il sig. Tuatara cominciò a manifestare segni di irrequietezza intestinale ancor prima di cominciare, decidemmo comunque di mantenere l'impegno preso e cominciammo a sgurgare il nettare di giumenta.
Il primo litro fu relativamente semplice da ingollare, ovviamente Tutu era in grande vantaggio rispetto alla sottoscritta che comunque tentava vanamente di non imbarcarsi sullo shipment of fail che si parava all'orizzonte.
Giunto ai due litri il mio cavaliere si posò una mano all'altrezza del basso ventre, la fronte gli si imperlò di sudore e cominciò a borbottare a mezza voce.
La ricerca di un pertugio sufficientemente nascosto sembrò durare un'eternità, ma una volta trovato il luogo ideale il nostro adorato Tuatara si accucciò in mezzo ai rovi rilasciando fiumi di bollente cagarella tra gemiti di liberatorio piacere fumando a pieni polmoni una sigaretta.

Al termine del buffo siparietto continuò il contest tra conati e terribili spasmi alla bocca dello stomaco.
Quando finalmente riuscii a giungere al litro mezzo dandomi un certo contegno il nostro eroe (alle prese con la terza bottiglia) sbottò in una rumorosa gettata che produsse una pozzanghera di jocca e catapultò a velocità intergalattica innumerevoli ricciolini di latte semidigerito sulle mie scarpette di vernice rossa.
E' risaputo che il vomito è un pò come le ciliegie, una gettata tira l'altra, fu così che ci ritrovammo piegati e appoggiati allo stesso albero rigettando basico liquido sulle reciproche calzature.



Giunse infine l'imbrunire, nettate le labbra e ripiegato il plaid ci accingemmo a ritornare verso casa.
Restava una bottiglia, non riuscii mai a terminare il terzo litro, tutt'ora non riesco a guardare un cartone di latte senza provare un senso di disagio.
Grazie milla Tuatara, ha stato bellissimo.
Image Hosting by Picoodle.com
[dulcamara::post]Deh, si avvicina già l'ora soave / che nel mio umido anfratto sereno / sento bisogno di avere una trave / IPE 600 di acciaio al tungsteno.

[fork()]

AHAHAHAHA POCRODIO GENI HOME IMPERITURA

[fork()]

ma scopare?

[fork()]

Diavolo, siete stati EROI.
Questa cosa dovrebbe diventare disciplina olimpica, altro che il badminton!

[fork()]

s s certo

Steve O non può far altro che sputarvi in testa al grido di NIUBBAZZI!
®

[fork()]

thread dell'anno

[psycho::post]si potrebbe sburrare su muffa che vomita latte (sarebbe simbolico).


sì, e poi mandiamo le foto alla tipa di prikedelik
ho troppa paura della solitudine per mettermi con una donna

[fork()]

ma che si fa, si manda davvero in home?
Quindi se prendessimo un asphaltita, tipo pacciani, e gli si infilasse una nutria nel culo, andrebbe di diritto in home?
®

[fork()]

dio mio l'everest del far cagare,vi stimo
sempre aspirante

[fork()]

[maskone::post]
andrebbe di diritto in home?


Ma dici la nutria?

[fork()]

[maskone::post]
Quindi se prendessimo un asphaltita, tipo pacciani, e gli si infilasse una nutria nel culo, andrebbe di diritto in home?


mi pare abbastanza ovv... NO, FERMI CON QUELLA NUTRIA! AAAAH!

[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.

[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

[fork()]

per sbottare mi basterebbe un bicchiere di latte a temp ambiente e sbleargh

quindi, HOME
[Squallido master::post]Q., non quotarmi massimote, sennò che lo killo a fare?

[blackmaria::post]se avessi una cintura di allah informatica mi farei saltare in questo 3d

[fork()]

porcodio mandatela in HOME ADESSO che nella prima foto si intravede la coscia della muffa con il reggicalze!
Jolly Roger« Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà. »

[fork()]

pacciani tvb

[fork()]

non moddo giù ma nemmeno uppo.
Vedere ilTutu cacare è una roba che sovverte le leggi dell'universo
®

[fork()]

c'è qualcosa che non va in me. perchè mi pesa più essere associato a quel cazzo di peluche photoshoppato che a una gara di latte con una mongoloide?
non so più chi sono.

si poi ti faccio un bucchino a gravità zero e faccio cuoricini di sburra soffiandoli dalla bocca [muffa]

[fork()]

[IlTuatara::post]non so più chi sono.


vabè, ma puoi rispondere alla domanda più importante dell'universo (fa anal?)
ho troppa paura della solitudine per mettermi con una donna

[fork()]

ahah stupidottimo 3d.
Image Hosted by ImageShack.us
Frammento di pelle con il dono dell'ubiquitina.

[fork()]

[dulcamara::post]
[IlTuatara::post]non so più chi sono.




vabè, ma puoi rispondere alla domanda più importante dell'universo (fa anal?)


Non so di quale anal parli ma dalla foto si evince benissimo

[fork()]

toh, finalmente potrei disegnarvi visto che so le vostre facce
the__Executioner

ringraziamo sentitamente tutti coloro che mi hanno elargito consigli con il katakana, faccio prima a metterci la parola giusta e amen

[fork()]

executioner qua abbiamo già un fumettista buffone disgraziatamente abbastanza noto. sai fare di meglio?

[fork()]

muffa quasi ai livelli di

una bella spremuta di minchia"Esiste una meta
per il vento d'inverno:
il rumore del mare"

Ikenishi Gonsui

[fork()]

[dulcamara::post]fa anal?


Lol. credo che due home nello stesso giorno siano eccessive.
Vi racconterà lei di quella volta che ci separarono chirurgicamente al pronto soccorso, quando i tempi saranno maturi.

si poi ti faccio un bucchino a gravità zero e faccio cuoricini di sburra soffiandoli dalla bocca [muffa]

[fork()]

Il colorito del tutù che caga credo che sia il rosso che dio ha usato fra i tre di base per tutti gli altri colori.
Ciao Metatron!"ciccis, non so come mai ti ho letto che di solito ti tengo killato, ma mi fai preoccupare: la bile, figlio mio, la bile, attento che ti sale su per la gola e ti strozza. calma e gesso. ho l'immagine di te che batti forte forte sulla tastiera sputacchiando con ira mentre digiti. calma, stellina."
Ruby Tuesday





Orgogliosissimo nipote di Mafalda (e anche di Wolf).

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai