media bla-bla :: Il gas e l'immortalitÓ dell'anima

Prendo a prestito il titolo di un libro del mai abbastanza celebrato Achille Campanile per riesumare un discorso che qui sull'asphalto è passato molte volte, generando malesseri diffusi.

Il discorso è ovviamente, quello delle Camere a Gas

Io avrei anche evitato di tirarlo in ballo, ma siccome ci ha pensato la Chiesa, nelle sue varie incarnazioni, allora mi tocca farvi partecipi di alcune nozioni di base, prima che facciate anche voi la figura dei pescivendoli come milioni di giornalisti ed opinionisti assortiti.

Punto uno: quanti ebrei sono morti nei campi di concentramento?
Risposta: non si sa.
A seconda di chi fa i calcoli, la cifra oscilla dalle 300.000 ai celebri 6.000.000 di persone.
Se qualcuno vi viene a dire "i SEIMILIONI sono sono discutibili, sono un dato di fatto, lo sanno tutti", è poco informato.
Wikipedia, che non mi pare sia un sito neonazista, stima che nei campi di sterminio nazisti siano morte meno di tre milioni di persone, tra ebrei e altri.
La cifra dei "Sei Milioni" viene ritenuta più probabile se ci si riferisce al totale degli Ebrei morti durante la seconda guerra mondiale, indipendentemente dal fatto che siano morti nei campi di concentramento o in altro modo.

Punto due: quanti di questi ebrei morti nei campi di concentramento sono morti nelle camere a gas?
Risposta: non si sa.
In molti campi di concentramento non c'erano camere a gas, oppure c'erano ma non furono mai messe in funzione, come a Dachau.

Punto tre: ma si può essere così stronzi da dire una cosa idiota come "il gas serviva a disinfestare le camerate e i vestiti?"
Risposta: sì, certo che si può.
Lo zyklon B era stato sviluppato e prodotto industrialmente come insetticida e antiparassitario, non come veleno per ebrei.
Era presente in tutti i campi di concentramento (anche in quelli senza camera a gas) perché veniva effettivamente utilizzato per disinfestare le camerate.

Punto quattro: ma allora perché il papa, sentendo il discorso della non-esistenza delle camere a gas ha sbottato "chi nega la Shoah non sa nulla nè del mistero di Dio, nè della Croce di Cristo"?
risposta: perché entrambi sono dogmi che NON POSSONO essere discussi, indipendentemente dalla loro reale consistenza nel mondo reale.
Je n'allais pas, enfant,
Regarder l'océan
Pour dans l'azur me perdre,
Mais au bord de la merde.

[fork()]

maranza, mi sembra di averti già detto che tecnicamente sono quasi d'accordo con te, sulle camere a gas. ma l'uscita di quel prete, peraltro a seguito di varie altre polemiche sui lefebvriani è stata sbagliata quantomeno nei modi. mica si è messo a fare un distinguo di mezza pagina, come giustamente hai fatto tu.

Quale futuro per i nostri bambini?

[fork()]

Chiedo scusa ma non ci troviamo in presenza di ciclicità asphaltita?
[Pisodeuorrior::post]Se proprio proprio non hai nemmeno amici allora ti fotti, non e' che possono fare le leggi per quei tre stronzi montanari che vogliono guidare ciucchi
[supermaz::post]maskone diogane basta dare soddisfazioni a pacci4ni e alle "sue" invenzioni di merda

[fork()]

Occhio a non confondere il "quanti" con il "come". Il Papa non ha detto "chi nega l'esistenza delle camere a gas..." ma "chi nega l'esistenza della Shoah..." poco importa se i mezzi siano stati le camere a gas oppure mitragliatori o altro.

"Il perdono è dei deboli" cit. Tracotanz su RadioNK

[fork()]

[maranza::post]Punto uno: quanti ebrei sono morti nei campi di concentramento?
Risposta: non si sa.
maranza, questo sarà il mio unico intervento in questo thread perchè non ho nessuna intenzione di mettermi a battibeccare con te, ma ci tengo comunque a dire la mia: che importanza ha quanti erano? fossero stati anche solo mille questo non rende migliori i campi di concentramento o le torture psicofisiche che vi si facevano. punto.
[maranza::post]La cifra dei "Sei Milioni"
qualcuno mi ha detto che è simbolica e usata al solo scopo di ottenere il riconoscimento dello stato ebraico. ma non ho capito bene cosa intendesse, se sapete spiegarmelo sarò felice di leggervi
[maranza::post]quanti di questi ebrei morti nei campi di concentramento sono morti nelle camere a gas?
Risposta: non si sa.
idem come sopra. che siano morti nelle camere a gas o di fame, cambia qualcosa?
[maranza::post]Lo zyklon B era stato sviluppato e prodotto industrialmente come insetticida e antiparassitario, non come veleno per ebrei.
Era presente in tutti i campi di concentramento (anche in quelli senza camera a gas) perché veniva effettivamente utilizzato per disinfestare le camerate.
lo sai che prendere un'aspirina non è come prenderne cento vero?
testo popput'niubbo non rompere esci la fresca e compra ASPHSUITE EXCELSIOR!
[maranza::post]insultare le persone fino ad umiliarle è ok, basta che non si spani il layout.

Teresa prendilo *'sto* cuore è libero / E fallo diventare il tuo motivo in più

[fork()]

[Elvis Ramone::post]ma l'uscita di quel prete


chi se ne fotte di quel prete? cazzo lo conosce?
la libertà di parola è sacra, come quella di opinione.
se lui sostiene quello fategli dire quello che cazzo gli pare, lo si ignora e basta
ma che cazzo

[morella::post]lo sai che prendere un'aspirina non è come prenderne cento vero


100 sono più efficaci, credimi
le lentiggini* è il facial di Satana. menesturello

[fork()]

[maranza::post]riesumare un discorso che qui sull'asphalto è passato molte volte, generando malesseri diffusi.


[Brady::post]non ci troviamo in presenza di ciclicità asphaltita?


direi di sì.

[Jack D. Ripper::post]Io moddowno per evidente ciclicità


beh, mica è colpa mia se il Giorno della Memoria è diventato una ricorrenza annuale.

[Mr.Wolf::post]Occhio a non confondere il "quanti" con il "come". Il Papa non ha detto "chi nega l'esistenza delle camere a gas..." ma "chi nega l'esistenza della Shoah..." poco importa se i mezzi siano stati le camere a gas oppure mitragliatori o altro.


infatti io mica confondo.
mi pare che sia il Papa a fare confusione, dato che se uno gli dice "le camere a gas non sono mai state usate" lui risponde "pazzo, come puoi negare l'Olocausto?"

o prendi anche il povero Abrahamowicz, che a domanda risponde
«Io so che le camere a gas sono esistite almeno per disinfettare, ma non so dirle se abbiano fatto morti oppure no, perché non ho approfondito la questione. So che, accanto a una versione ufficiale, esiste - prosegue Don Floriano - un'altra versione basata sulle osservazioni dei primi tecnici alleati che sono entrati nei campi»
e si vede commentare le sue parole in questo modo:
Non usa mezzi termini il presidente della Regione Veneto Giancarlo Galan, secondo il quale «i preti che negano l'Olocausto, che negano le camere a gas, farebbero bene a togliersi di dosso quell'abito e se qualcuno di questi si trova in Veneto, è il caso di Don Abrahamowicz, farebbero meglio ad andarsene via, magari rifugiandosi in uno dei campi di sterminio nazisti».
Duro anche Massimo Cacciari che invoca la scomunica per don Floriano e invita la Chiesa a «fare qualcosa per eliminare lo scandalo».
«Chi ha il potere intervenga» chiede il senatore e segretario del Pd veneto Paolo Giaretta. «Nella Chiesa sostiene Giaretta riferendosi a don Floriano - non è consentito avere atteggiamenti e fare dichiarazioni di questo tipo».
Je n'allais pas, enfant,
Regarder l'océan
Pour dans l'azur me perdre,
Mais au bord de la merde.

[fork()]

[maranza::post]Massimo Cacciari che invoca la scomunica


ma siamo nel 2009 cazzo, se uno non può neppure parlare di gaz
signora mia
e il bello è che la gente si scandalizza
io mi sento più offeso quando so che i soldi del vostro canone r4i andranno in parte a quella vecchia tr0ia che fa 4mic1
cazzo eh
le lentiggini* è il facial di Satana. menesturello

[fork()]

[maranza::post]Io so che le camere a gas sono esistite almeno per disinfettare

Disinfettare cosa? I vestiti?Gli Ebrei?

[fork()]

brup
le lentiggini* è il facial di Satana. menesturello

[fork()]

[irishzebo::post]
[maranza::post]Io so che le camere a gas sono esistite almeno per disinfettare


Disinfettare cosa? I vestiti?Gli Ebrei?


Tutti e due

[fork()]

[Mr.Wolf::post]Occhio a non confondere il "quanti" con il "come". Il Papa non ha detto "chi nega l'esistenza delle camere a gas..." ma "chi nega l'esistenza della Shoah..." poco importa se i mezzi siano stati le camere a gas oppure mitragliatori o altro.

io nel dubbio, per non essere più annoverata tra questi buffoni ho una sola risposta: sbattezzo.

Lunedì invio la raccomandata.
Anche in una società più decente di questa, mi troverò sempre con una minoranza di persone. Io credo nelle persone, però non credo nella maggioranza delle persone. Mi sa che mi troverò sempre a mio agio e d'accordo con una minoranza

Beati voi giovani, sempre impegnati in nuove battaglie con rinnovata energia.
Pacciani

[fork()]

Mafalda riflettici bene. Dio ti vede.

[fork()]

[Montagu::post]Dio ti vede.

ma se ha mandato il figlio a spaccare i simulacri finti!
Image Hosted by ImageShack.us

[fork()]

[Montagu::post]Mafalda riflettici bene. Dio ti vede.

ne ho parlato con la mia mamma, che è credente e anche lei approva la mia scelta.

La mia mamma è più severa di dio.
Anche in una società più decente di questa, mi troverò sempre con una minoranza di persone. Io credo nelle persone, però non credo nella maggioranza delle persone. Mi sa che mi troverò sempre a mio agio e d'accordo con una minoranza

Beati voi giovani, sempre impegnati in nuove battaglie con rinnovata energia.
Pacciani

[fork()]

[morella::post]che importanza ha quanti erano? fossero stati anche solo mille questo non rende migliori i campi di concentramento o le torture psicofisiche che vi si facevano. punto.


personalmente sono d'accordo.
però sulla base di questo presupposto dovrebbe essere non solo lecito, ma anche doveroso, lasciare che gli storici possano fare il loro mestiere senza che la polizia li vada ad arrestare per "tentato revisionismo"

[morella::post]che siano morti nelle camere a gas o di fame, cambia qualcosa?


come mi pare si fosse guià detto, cambia poco per chi ci è morto, e cambia poco anche nel dibattito "ma i nazisti erano buoni o cattivi?".
probabilmente è più importante se si vuole affrontare il dibattito "i nazisti erano talmente supercattivi che nessuno potrà mai essere supercattivo come loro?", dove l'esistenza di una struttura industriale finalizzata alla morte di civili gioca un ruolo piuttosto importante.

[morella::post]lo sai che prendere un'aspirina non è come prenderne cento vero?


certo, ma il fatto che io possa aver ucciso mia nonna con il veleno per topi non significa che chiunque abbia in casa del veleno per topi abbia ucciso la nonna.
c'è effettivamente molta gente che usa il topicida per uccidere i topi.

[irishzebo::post]Disinfettare cosa? I vestiti?Gli Ebrei?


toh, fatti una cultura.
Je n'allais pas, enfant,
Regarder l'océan
Pour dans l'azur me perdre,
Mais au bord de la merde.

[fork()]

[maranza::post]quanti ebrei sono morti nei campi di concentramento?

Troppo pochi.

(Ci tengo a precisare che quando partecipo a questo tipo di discussioni tendo purtroppo a fare di tutta l'erba un fascio e quindi ad intendere come "ebrei" i sionisti, che odio e di cui auspico la morte, mentre in realtà non ho assolutamente nulla contro gli ebrei non sionisti.)

[fork()]

[maranza::post]
toh, fatti una cultura.

Che lo Zyklon B fosse un disifettante lo sapevo già. Ti chiedo a cosa possa servire questa cosa qua:Disinfettavano i vestiti?
Considerando che attaccato c'erano dei forni creamtori.

[fork()]

[irishzebo::post]Ti chiedo a cosa possa servire questa cosa qua


dalla foto non riesco a capire cosa sia

è un albero di Natale?

[irishzebo::post]Considerando che attaccato c'erano dei forni creamtori.


deposito di carbone?
non so, tu da quella foto capisci che era una camera a gas?
da cosa lo capisci?

oh, poi magari era davvero una camera a gas, ma se tu guardi con occhio sincero e scevro da pregiudizi una foto del genere, la prima cosa che ti viene in mente è "accidenti, ma questa è senza ombra di dubbio una camera a gas"?
Je n'allais pas, enfant,
Regarder l'océan
Pour dans l'azur me perdre,
Mais au bord de la merde.

[fork()]

Sì, ma cmq concentriamoci sul *VERO* quesito: meritavano di morire?

[fork()]

e il figlio di Dio (G.Cristo)?
Image Hosted by ImageShack.us

[fork()]

[Fra::post]concentriamoci sul *VERO* quesito: meritavano di morire?


secondo il Papa pare di sì, visto che lega l'Olocausto alla Morte di Gesù, messo in croce dai malvagi EBREI.
Je n'allais pas, enfant,
Regarder l'océan
Pour dans l'azur me perdre,
Mais au bord de la merde.

[fork()]

Quello che posso dire io è che mio nonno si è fatto due anni di campo di concentramento ed è tornato che pesava 35 kg (era altro più di 1,80). E' tornato con massima stima e rispetto per il popolo tedesco e odio per gli americani (che saccheggiavano il campo quando li liberavano) oltre che più fascista di quando è stato catturato.

Mio nonno però non è ebreo.

[fork()]

[picciS::post]se uno non può neppure parlare di gaz


infatti

personalmente ritengo (nell'ovvietà forse) lo sterminio di una popolazione, perpetrato con il massimo rigore matematico possibile, una cosa abberrante chiunque sia ad organizzarlo e a subirlo. fatta la debita premessa sono sicuro del fatto che la cifra astronomica di 6.000.000 di persone morte, uccise, sia servita anche ad avvallare l'operazione 'conquista di uno spazio che non era nostro al fine di creare uno stato dal nulla e disegnato sulla cartina geografica'. ma a parte questo verrebbe da chiedersi perché non si fanno cerimonie pubbliche dedicate allo sterminio dei rom, dei pellerossa, o allo sterminio in corso dei palestinesi? perché nessuno ha pensato a un giorno
della memoria dedicato all'olocausto africano? c'è chi dice che gli ebrei rappresentano, nell'epoca moderna, l'idea di chi porta con se la ragione non legata ad uno stato, senza un'appartenenza precisa, l'archetipo della figura moderna dell'intellettuale ce compie scelte per ragion i universali e per questo una concezione statalista e nazionalista come il regime nazista li ha presi di mira e perseguitati, oltre per il fatto di rappresentare l'elite bancaria del tempo naturalmente. in epoca di revisionismi di ogni sorta credo sia giusto ed auspicabile che se giornata della memoria deve essere che allora sia giornata della memoria di chiunque sia stato perseguitato per le sue idee, il colore della sua pelle, il suo credo religioso.
io sono quello di spalle

[fork()]

[maranza::post]
deposito di carbone?
Totalmente separato dal resto del campo con un comignolo accanto?
Dai su, se mi dici che è importante parlare di cifre per capire come sono andate effettivamente le cose sono d'accordo. Ma non mi puoi dire che le camere a gas non sono esistite. Magari funzionavano male e hanno ucciso ben poche persone. Magari erano efficentissime e ne hanno uccisi alcune milioni.
In ogni caso, a parlare delle camere a gas non sono solo i deportati (e tra questi quelli che appartenevano ai Sonderkommando) ma anche gli stessi SS. Rudolf Höss nella sua autobiografia ne parla.

[fork()]

[Fra::post]Quello che posso dire io è che mio nonno si è fatto due anni di campo di concentramento ed è tornato che pesava 35 kg (era altro più di 1,80). E' tornato con massima stima e rispetto per il popolo tedesco e odio per gli americani (che saccheggiavano il campo quando li liberavano) oltre che più fascista di quando è stato catturato.

Mio nonno però non è ebreo.


tuo nonno è coerente quanto te

[fork()]

[isterico a metano::post]abberrante
[isterico a metano::post]avvallare


metticene di meno....
I program my home computer
Beam myself into the future

[fork()]

[irishzebo::post]otalmente separato dal resto del campo con un comignolo accanto?
Dai su, se mi dici che è importante parlare di cifre per capire come sono andate effettivamente le cose sono d'accordo. Ma non mi puoi dire che le camere a gas non sono esistite. Magari funzionavano male e hanno ucciso ben poche persone. Magari erano efficentissime e ne hanno uccisi alcune milioni.
In ogni caso, a parlare delle camere a gas non sono solo i deportati (e tra questi quelli che appartenevano ai Sonderkommando) ma anche gli stessi SS. Rudolf Höss nella sua autobiografia ne parla.


In particolare Faurisson, contesta la testimonianza del comandante di Auschwitz Rudolf Hoss, secondo la quale una squadra speciale, costituita da ebrei, metteva in moto un apparecchio di ventilazione ed entrava immediatamente dopo la gasazione, magari fumando o mangiando, prendeva i cadaveri, li portava fuori, e poi verso i forni crematori per incenerirli. Faurisson ritiene tutto ciò assurdo, perché lo Zyklon B, un prodotto inventato agli inizi degli anni ‘20 e creato come pesticida, è un prodotto estremamente violento: è composto di acido cianidrico ed ha come caratteristica particolare quella di attaccarsi fortemente alle superfici, e di penetrare nella pelle cosicché è estremamente difficile sbarazzarsene. Lo Zyklon penetra sia nelle pareti e nei mattoni che nel corpo umano, e soprattutto se la superficie è viva, la miscela agisce restando attiva. Secondo lo studioso francese è fisicamente impossibile che coloro che entravano a contatto con i cadaveri degli ebrei potessero fumare perché l’acido cianidrico è altamente esplosivo. Infine, sempre secondo Faurisson, è impossibile toccare cadaveri di gente uccisa dall’acido cianidrico.


(era il link del maranza di prima)

comunque tutto ciò mi interessa poco ma questo è scandaloso:

L'uso della parola Zyklon (tedesco per ciclone) continua a sollevare reazioni furenti da parte di gruppi ebraici. Nel 2002 sia la Bosch Siemens Hausgeräte che la Umbro furono addirittura costrette a ritirare i loro tentativi di usare o registrare il termine per i loro prodotti.

[maxdanno::post]no, perché se lo zombie può vivere senza mangiare, allora vìola il secondo principio della termodinamica, con interessanti applicazioni, tipo: puoi mettere uno zombie in una ruota da criceto gigante e produrci elettricità

[fork()]

Secondo Faurisson, non esisterebbero né documenti né testimonianze attendibili in grado di dimostrare l'esistenza di camere a gas omicide nei campi nazisti durante la seconda guerra mondiale; i resti delle camere a gas e le descrizioni pervenuteci del loro funzionamento non reggerebbero ad un'analisi critica, e sarebbe stato tecnicamente impossibile utilizzarle a scopi omicidi, soprattutto secondo le modalità documentate dalle testimonianze. Faurisson si occupò delle strutture che utilizzarono lo Zyklon B (nei campi di Auschwitz e di Majdanek), mentre altrove (Belzec, Sobibór, Treblinka e Chełmno) venne utilizzato monossido di carbonio prodotto dai fumi di scarico di grossi motori.

Il punto più critico, secondo il francese, sarebbe rappresentato dalla ventilazione delle camere a gas, procedimento che egli descrive come molto lungo e complesso (in particolare nel caso si sia utilizzato lo Zyklon B, universalmente indicato come strumento per lo sterminio degli Ebrei), e che quindi secondo le sue valutazioni risulterebbe incompatibile con i racconti dei testimoni e con le specifiche tecniche delle camere a gas. Ulteriore elemento ritenuto poco attendibile sarebbe quello relativo alla prossimità dei crematori ai locali indicati quali camere a gas, giacché l'acido cianidrico (di cui è principalmente composto lo Zyklon B) sarebbe un acido altamente infiammabile. Inoltre tali locali risulterebbero strutturalmente inadatti a gasazioni omicide in quanto manchevoli delle usuali misure di sicurezza (ad es. porte e vetri a tenuta stagna). Da ciò nacquero una congerie di studi riguardanti aspetti storiograficamente marginali ma considerati assolutamente essenziali dai negazionisti, quali la forma e le misure dei pertugi attraverso i quali lo Zyklon B veniva introdotto nelle camere a gas; la forma e la struttura delle loro porte; l'esatta misurazione dell'area di tutti gli ambienti dedicati allo sterminio eccetera eccetera.
I program my home computer
Beam myself into the future

[fork()]

[irishzebo::post]non mi puoi dire che le camere a gas non sono esistite. Magari funzionavano male e hanno ucciso ben poche persone


guarda che io non sto mica dicendo che sono ASSOLUTAMENTE CERTO del fatto che le cose siano andate così e colà.
non ho mai diretto campi di sterminio nazisti, non sono Hitler, non sono neanche uno storico che passa la vita a documentarsi su questo e su quello.
ho solo letto un paio di libri che mi hanno fatto venire dei dubbi su alcune cose, e una di queste cose è appunto che "sei milioni di ebrei siano stati uccisi nelle camere a gas".
quello che trovo abbastanza vergognoso è notare come i giornalisti invece non abbiano fatto neanche quello, dato che sparano dei titoloni come
«Camere a gas? Usate per disinfettare»
senza poi degnarsi di fare un cenno al fatto che effettivamente c'erano ANCHE le camere a gas utilizzate per la disinfestazione dei vestiti, e che quindi chi afferma che "le camere a gas erano certamente utilizzate per disinfettare e forse anche per sterminare" sta dicendo una cosa certamente molto impopolare, ma certamente non meritevole di essere sparata in prima pagina come se fosse il delirio di un pazzo.
Je n'allais pas, enfant,
Regarder l'océan
Pour dans l'azur me perdre,
Mais au bord de la merde.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai