porno bla-bla :: [Mana Basher] Il Triste Mesto Thread dei Fallimenti Asphaltiti

appero'!

[fonquee::post]
Che strumento meraviglioso, peccato tu abbia interrotto.
beh non e' che fossi un fenomeno pero' nell'orchestrina dei mongoletti dell'accademia alla fine me la cavavo

Un paio di mesi fa sono venuto giu' in Italia e ho mollato gli strumenti al mio maestro perche' li vendesse e onestamente mi sono venuti i lucciconi
hei asphaltita, non cliccare qui, il mio sito non esiste piu'!

[] morte
[fork()]

[fonquee::post]Non lo faccio perché ho timore reverenziale verso il fork() ma ci sarebbe molto da discutere sulle passioni dovute forzatamente abbandonare per cause familiari/lavorative/sociali.


E invece l'ho fatto, mi pare un argomento interessante.

[fonquee::post]ma è proprio l'atto di separarsi da uno strumento che mi devasta l'animo.


[Pisodeuorrior]beh ma che cazzo te ne fai se non lo suoni?
Poi me li ero fatti fare apposta, violino e viola gemelli, troppo carini.
Mi piangeva il cuore a tenerli li, son fatti per suonare, per dio.



Avete mai dovuto mollare qualche vostra passione per lasciare spazio a cose più importanti, necessarie, remunerative? Ci sono passioni che non mollereste MAI PER NESSUNA RAGIONE AL MONDO?
Detto questo vado a prendere il mio meraviglioso ombrello anti-guano asphaltita.

L'impero romano è esistito solo perchè i miei antenati diedero il permesso ai romani di passare dalla val di susa (rodolfo)
Asphalto non premia la conoscenza, punisce l'ignoranza.

[fork()]

[fonquee::post]Avete mai dovuto mollare qualche vostra passione per lasciare spazio a cose più importanti, necessarie, remunerative?
io ho smesso di suonare la chitarra. ce l'ho ancora però, una fender tele custom 72. nera. uno spettacolo. ho smesso perché ero scarso e non potevo più conciliare le lezioni con l'ingegneria e il denaro.

[fork()]

Volevo forkare su blabla, temo sia troppo tardi eh?

edit: No non lo è, c'è sempre da imparare su a!
L'impero romano è esistito solo perchè i miei antenati diedero il permesso ai romani di passare dalla val di susa (rodolfo)
Asphalto non premia la conoscenza, punisce l'ignoranza.

[fork()]

Grazie del Topic Piso.
L'impero romano è esistito solo perchè i miei antenati diedero il permesso ai romani di passare dalla val di susa (rodolfo)
Asphalto non premia la conoscenza, punisce l'ignoranza.

musica :: [Mana Basher] Il Triste Mesto Thread dei Fallimenti Asphaltiti
[fork()]

Una delle cose che avevo cominciato con grande passione era l'equitazione, in quello ero pure bravo.
Poi mi sono reso conto che alla fine mi faceva cagare e piu' che altro lo facevo perche' piaceva a mio padre.
Essendo la mia epifania in concomitanza con quel periodo in cui fai di tutto per rendere infelici i tuoi genitori fui ben contento di abbandonare e di cominciare a mangiare di gusto macinata di cavallo con limone rucola e scagliette di grana.

Un'altra cosa che praticai seguendo lo spirito di emulazione della figura paterna fu il modellismo.
La cosa piu' difficile sono sempre stati i modellini di galeoni in legno, quindi mi ci dedicai da subito.
Ne ho cominciati svariati, il 90% dei quali costituiti dalla leggendaria H.M.S. Victory, l'ammiraglia di Nelson nella battaglia di Trafalgar.
Mai finita una chiglia.
Lo scoglio piu' grande era costituito dalle istruzioni dato che quei figli di stronza cominciavano dopo una decina di righe a parlare come lupi di mare, tipo "inzicca il cazzatello nella gomena bitumata, rasrtema il porcaccio con la ziganetta" e cose cosi'.
Non c'era ancora google e a tuttoggi sono riuscito solo a produrre relitti veosmiglianti.

hei asphaltita, non cliccare qui, il mio sito non esiste piu'!

[fork()]

[Pisodeuorrior::post]"inzicca il cazzatello nella gomena bitumata, rasrtema il porcaccio con la ziganetta"


Ahahahah.

[Pisodeuorrior::post]lo facevo perche' piaceva a mio padre.


Eh questo è un dramma di molti adolescenti.

L'impero romano è esistito solo perchè i miei antenati diedero il permesso ai romani di passare dalla val di susa (rodolfo)
Asphalto non premia la conoscenza, punisce l'ignoranza.

[fork()]

ah beh le due passioni più grandi direi, il teatro (recitarlo, intendo, che a guardarlo mi annoio e/o entro in competizione con gli attori e penso troppo spesso "AH! CANE DI MARMO! L'AVREI FATTO MEGLIO!!! STA CAZZO DI VOCE LA CACCI FUORI O NO, ecc.), e i cani. Per la prima avrei voluto camparci ma la vita dell'attore non la trovavo conciliabile con l'idea di famiglia che volevo, la seconda per questioni di spaziotempofissadimora ecc.
Maffa vende saponette ottenute dai coglioni triturati dalla saggezzzza di Maffa

[fork()]

La passione per medicina, ho sbattuto il grugno su ostacoli (di natura venal-materiale) più grossi di me.
Arti marziali, a 15 anni ero una promessa, ma la persona giusta nel momento sbagliato e nel posto sbagliato.
Madonna che tristessa sto thread.
.

[fork()]

io ho abbandonato un sacco di cose che amavo fare e dove avevo risultati decenti o anche più che decenti (teatro, scrittura, musica, disegno), ma per nessun buon motivo se non il fatto che mi scoraggio e lascio perdere, o mi faccio abbattere dalla prima difficoltà o al primo fallimento.
mi chiedo quanto ci vorrà per far seguire alla fotografia lo stesso triste destino.

[fork()]

[Daw::post]
La pornostar, ma mi han detto che quella che per me era lunghezza per loro era larghezza


Ahahahah.
L'impero romano è esistito solo perchè i miei antenati diedero il permesso ai romani di passare dalla val di susa (rodolfo)
Asphalto non premia la conoscenza, punisce l'ignoranza.

[fork()]

danza classica.
grazie al fatto che nel frattempo facevo anche ginnastica artistica e preparandomi per una gara sono riuscita a sfracellarmi la schiena e ora ho due vertebre spostate e la flessibilita' di un cane di porcellana di quelli che stanno a casa delle vecchie.
Questo oltretutto mi permette di pensare che avrei potuto essere una gran ballerina, quando invece a voler ben vedere facevo abbastanza cagare.
*SIGLA* no one suspects the butterfly

[fork()]

[il bruko::post]grazie al fatto che nel frattempo facevo anche ginnastica artistica e preparandomi per una gara sono riuscita a sfracellarmi la schiena e ora ho due vertebre spostate e la flessibilita' di un cane di porcellana di quelli che stanno a casa delle vecchie.
ma vai a cagare, io ti ho visto aleggiare graziosamente tra le erbacce del mio giardino mentre giuocavi il mio cane.
Io in confronto sembro andreotti
hei asphaltita, non cliccare qui, il mio sito non esiste piu'!

[fork()]

Io ho dovuto imparare a "rinunciare", in quando, vuoi perchè sono abitudinario, vuoi perchè faccio fatica a rendermi conto di quando è il caso di smettere, ho seguito una serie di "passioni" che nemmeno avrei voluto incominciare.
Tipo il chierichetto.
Ma perchè cazzo son finito a farlo non lo so.
Cioè, non è esatto, sono andato perchè i miei mi ci hanno spinto dipingendomi (al solito) un mondo fantastico che non esisteva, e vuoi per quello vuoi per il timorediddio più il fascino della divisa (ahahahahaha) ci son rimasto per anni.
Il bello è che ad ogni messa che dovevo andare speravo succedesse un qualche miracolo per cui l'avrei potuta saltare, ma non riuscivo ad andarmene anche perchè mi sembrava di fare uno cosa contro Dio.
Ricordo però che insistevo anche per far entrare le femmine nel corpo chierichetti, che ho visto paesi che le avevano!

Mi hanno iscritto anche a calcio, diamine, tutti i baNbini fanno calcio, vai anche te a fare calcio, chissà che bello fare calcio!
Lo odiavo con tutto il cuore, lo odiavo tanto che son riuscito a chiedere ai miei un timido "ma devo proprio farlo per forza?".
Lo ricordano come un episodio lolloso, incapaci di capire la pressione che avevo addosso ogni volta che mi mandavano a fare qualcosa.
La banda, cazzo, la banda del paese.. Una tristezza incredibile.
Eppure quello qualcosa di buono me l'ha portato, ovvero i rudimenti della batteria (che ovviamente non si suonava nella banda ma solo ai concerti fissi, dove chiamavano comunque un professionista, giustamente).
Anche minibasket lo odiavo, un po' meno forse, ma in generale detestavo gli sport di squadra perchè sono sempre stato una schiappa e non ho mai afferrato le basi se non a distanza di tempo.
Ricordo ancora una delle pochissime partite in cui mi misero in campo, per pochissimi minuti, e riuscito ad impossessarmi di palla corsi solo verso il canestro, urlando dentro di me "qualcuno mi fermi qualcuno mi fermi qualcuno mi fermi!".
Arrivai a rallentare sperando che qualcuno arrivasse a stopparmi, prevedendo l'immane figura di merda.
Non accadde, e preda della pressione psicologica, inizia un terzo tempo ancora da fuori dell'area dei 3 punti per realizzare il peggior tiro della storia del minibasket

[fork()]

[Daw::post]
Io ho dovuto imparare a "rinunciare", in quando, vuoi perchè sono abitudinario, vuoi perchè faccio fatica a rendermi conto di quando è il caso di smettere, ho seguito una serie di "passioni" che nemmeno avrei voluto incominciare.
Tipo il chierichetto.
Ma perchè cazzo son finito a farlo non lo so.
Cioè, non è esatto, sono andato perchè i miei mi ci hanno spinto dipingendomi (al solito) un mondo fantastico che non esisteva, e vuoi per quello vuoi per il timorediddio più il fascino della divisa (ahahahahaha) ci son rimasto per anni.
Il bello è che ad ogni messa che dovevo andare speravo succedesse un qualche miracolo per cui l'avrei potuta saltare, ma non riuscivo ad andarmene anche perchè mi sembrava di fare uno cosa contro Dio.
Ricordo però che insistevo anche per far entrare le femmine nel corpo chierichetti, che ho visto paesi che le avevano!
Mi hanno iscritto anche a calcio, diamine, tutti i baNbini fanno calcio, vai anche te a fare calcio, chissà che bello fare calcio!
Lo odiavo con tutto il cuore, lo odiavo tanto che son riuscito a chiedere ai miei un timido "ma devo proprio farlo per forza?".
Lo ricordano come un episodio lolloso, incapaci di capire la pressione che avevo addosso ogni volta che mi mandavano a fare qualcosa.
La banda, cazzo, la banda del paese.. Una tristezza incredibile.
Eppure quello qualcosa di buono me l'ha portato, ovvero i rudimenti della batteria (che ovviamente non si suonava nella banda ma solo ai concerti fissi, dove chiamavano comunque un professionista, giustamente).
Anche minibasket lo odiavo, un po' meno forse, ma in generale detestavo gli sport di squadra perchè sono sempre stato una schiappa e non ho mai afferrato le basi se non a distanza di tempo.
Ricordo ancora una delle pochissime partite in cui mi misero in campo, per pochissimi minuti, e riuscito ad impossessarmi di palla corsi solo verso il canestro, urlando dentro di me "qualcuno mi fermi qualcuno mi fermi qualcuno mi fermi!".
Arrivai a rallentare sperando che qualcuno arrivasse a stopparmi, prevedendo l'immane figura di merda.
Non accadde, e preda della pressione psicologica, inizia un terzo tempo ancora da fuori dell'area dei 3 punti per realizzare il peggior tiro della storia del minibasket


Mi sono quasi commosso. +
L'impero romano è esistito solo perchè i miei antenati diedero il permesso ai romani di passare dalla val di susa (rodolfo)
Asphalto non premia la conoscenza, punisce l'ignoranza.

[fork()]

[Daw::post]Non accadde, e preda della pressione psicologica, inizia un terzo tempo ancora da fuori dell'area dei 3 punti per realizzare il peggior tiro della storia del minibasket
lol luser

scherzo

Io facevo karate ed onestamente ero bravo. Cioe' nei kata, in combattimento alla fine quelli con le braccia e le gambe piu' lunghe mi menavano.
Nei kata' pero' ero figo e ad una gara fui la figura di punta, quello su cui tutti puntavano le loro fiches migliori.
Sai, negli allenamenti tutti a dire "ah che bravo, te si che sei bravo" e il maestro mi faceva stare davanti cosi' gli altri guardavano come si faceva.
No davvero eh
Poi arriva il giorno della gara.
Vabbe' un dettaglio di quando fai i kata e' che, a presicndere da quello che fai in mezzo, devi finire nel punto preciso di dove hai cominciato. Ma preciso eh.
Io faccio tutta la mia cosa fiero da matti, una bellezza da guardare - secondo me.
Alla fine ero a tipo quattro metri da dove avevo iniziato.
Sono arrivato penultimo, e l'ultimo faceva davvero davvero cagare.
Tutti quelli della squadra non mi hanno detto niente ma i loro sguardi erano calci volanti
hei asphaltita, non cliccare qui, il mio sito non esiste piu'!

[fork()]

[fonquee::post]Mi sono quasi commosso. +
non per questo c'era bisogno di mettere tanti "a capo" nel post di daw
Lei : cazzo hai parcheggiato in divieto e adesso hai la multa!!!
Lui : ehh hhoooo non potevo fare altro se volevi che andassi a prendere le medicine a tua madre.
Lei : sì sì come quella volta che hai messo il naso da pagliaccio al castoro!!!
Lui : che cazzo centra ? eravamo in prima media!
Lei : centra che sei un coglione, ecco cosa centra!"

vision-x

[fork()]

[Pisodeuorrior::post]Alla fine ero a tipo quattro metri da dove avevo iniziato.


lol

Il tennis. Ero diventato davvero bravo, avevo il dritto che faceva quel rumore cristallino (spack) che si sente negli incontri veri, il rovescio deboluccio ma preciso come una lama, la battuta effettata che faceva la buca nella terra. Ho smesso solo per la mia infinita incostanza, sigh!
L'impero romano è esistito solo perchè i miei antenati diedero il permesso ai romani di passare dalla val di susa (rodolfo)
Asphalto non premia la conoscenza, punisce l'ignoranza.

[fork()]

[BaLoR::post]non per questo c'era bisogno di mettere tanti "a capo" nel post di daw


mmmm, in realtà non ne ho messo neanche uno, come si spiega?

Edit: Che strano, l'ho editato e non ci sono più gli "a capo". Mistero.
L'impero romano è esistito solo perchè i miei antenati diedero il permesso ai romani di passare dalla val di susa (rodolfo)
Asphalto non premia la conoscenza, punisce l'ignoranza.

[fork()]

[Pisodeuorrior::post]Alla fine ero a tipo quattro metri da dove avevo iniziato.
Sono arrivato penultimo, e l'ultimo faceva davvero davvero cagare.
Tutti quelli della squadra non mi hanno detto niente ma i loro sguardi erano calci volanti

LOL
Ma povero! era l'emozione..
nell'epoca in cui praticavo io le donne erano poche, le mie rivali erano pochissime.. e mi allenavo con i maschi.
ti facevamo mai fare le dimostrazioni?
A me facevano sempre fare la povera ragazza scippata/aggredita/cannibalizzata che poi le menava di santa ragione al bruto che l'attaccava - sempre quel santo di mio fratello che sapeva fare cadute spettacolari - insieme alla mia elasticità articolare da contorsionista mi/ci tributava un discreto consenso.
.

[fork()]

Il basket. Ero una schiappa, ma giocavo nella squadra più forte d'Italia (nella nostra categoria d'età). Ho visto il campo finché io ero alto uno e ottanta e gli altri miei compagni non erano ancora esplosi. Poi sono rimasto in panchina. Due anni dopo lo scudetto ho mollato perché mi vergognavo, i miei amici venivano alle mie partite pensando che fossi un campione (perché stavo nella famosa squadra fortissima), mentre io giocavo un quarto fra sì e no.
[bucknasty::link]Dobbiamo prendere i migliori scienziati del CERN responsabili della pista delle biglie sottoterra fra Francia e Svizzera e fargli creare un dispositivo che emetta onde radio in grado di far esplodere i neonati. Ok, lo so che una visione terribile e disgustosa, ma lo anche passare 10 ore seduto forzatamente vicino a uno strudel di piscia e urla ad alte frequenze.

[fork()]

piu' che altro ho valanghe di cose che avrei dovuto fare ma, non mi hanno lasciato neanche cominciare.

- io volevo fare arti marziali mi, han cacciato a fare minibasket che odiavo
- volevo suonare la chitarra, non me l'han lasciato fare
- nemmeno il computer mi era stato concesso, me lo regalò una zia dal nulla.

bah...

[fork()]

[PaG::post]tutti bravetti eravate?

Ma magari Bruce lee o chuck norris no, ma le vittorie ed i risultati raggiunti qualcosina me la dicevano.
Pure mia mamma mi ha detto che ero la migliore.
.

[fork()]

[Fred::post]ce l'ho ancora però, una fender tele custom 72.

quanto o cosa vuoi?
"Perché l'abiezione è in fondo l'altra faccia dei codici religiosi, morali e ideologici sui quali poggiano il sonno degli individui e i momenti di calma delle società. Questi codici ne sono la purificazione e la rimozione. Ma il ritorno del loro rimosso costituisce la nostra apocalisse." - Angela Carter

[fork()]

correvo
come forrest gump
ero discreto e arrivai decimo alla campestre provinciale senza allenamento specifico.
alla fine pero'ero cosi' stracco che fui felice di mandare affanculo quel mondo di fatica

[fork()]

[lucaborg::post]correvo

hahah anche la corsa. dopo il basket ho fatto una gara regionale con la scuola e sono arrivato 7°. poi non ho fatto un cazzo per mesi, sono andato a provare per una squadra locale con un amico che si era appena ripreso da un infortunio e mi ha pwnato sui 100 m in cui credevo di rulezzare :(
[bucknasty::link]Dobbiamo prendere i migliori scienziati del CERN responsabili della pista delle biglie sottoterra fra Francia e Svizzera e fargli creare un dispositivo che emetta onde radio in grado di far esplodere i neonati. Ok, lo so che una visione terribile e disgustosa, ma lo anche passare 10 ore seduto forzatamente vicino a uno strudel di piscia e urla ad alte frequenze.

[fork()]


uh! hahah si sprecano le cose che avrei potuto fare e a cui ho rinunciato.
uhm vediamo:
Avrei potuto fare la direttrice d'albergo laureata in università svizzera pagata dal datore di lavoro del mio babbo, ma rinunciai perche' il mio amore ex- e futuro tossico stava in brianza e li' io volevo restare.
Prima di conoscere il santo mio fidanzato ero pronta a fare le valige e per l'ennesima volta tentare di aprire un centro alternativo/culturale hippy/newage/grande famiglia e quant'altro in sudamerica o spagna.
A pallacanestro ero veramente brava (ebbene si), piu' che brava m'incazzavo parecchio se mi facevano fallo e le altre squadre avevano paura di affrontare me nello specifico. Ero quella incazzosa e velocissima. Poi ho iniziato a fumare un po' troppo e sono andata via dall'Italia quindi addio basket.

Uhm, tutto qui a dire il vero. Non ho altri sogni irrealizzati in fondo, solo vite alternative possibili che si stanno sicuramente realizzando in qualche universo parallelo quindi sono tranquilla.

[ruby tuesday::post]Quando poi vedo i miei pensieri riflessi
[LJS::post] ruby, dove sta quel mistyposto?

[fork()]

scrivevo dall'età di 7 anni e mi piaceva molto. effetto dunning-kruger a parte, mi pareva di cavarmela benino, anche se dovevo imparare molto. però ho bisogno di essere molto rilassato e di concentrarmi solo su quello.

il che significa che ora mi è impossibile.

" "ciao, io vado a vivere in un appartamento un po' grande e volevo un animale da compagnia: cosa mi consigli?""ti consiglio....l'unicorno!""ma l'unicorno non esiste""non avevi specificato che doveva essere un animale esistente" " (maranza)

ho deciso che vincono le piramidi LOL ---- compra brullonulla!

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai