rido bla-bla :: "Chi vi lascia contento di s e del suo spirito lo anche di voi"

Marco era vestito di tutto punto. Un completo nero gessato la cui giacca metteva in risalto le sue qualità fisiche da istruttore di nuoto. Era impeccabile.
Anche il profumo (che aveva acquistato appositamente per l'occasione) era perfetto: una fragranza nè troppo dolce, nè troppo rude. Lo pensò anche Marta, la ragazza alla quale aveva dato appuntamento per quella sera.
Lui era in apprensione. Non capì quanto fino a quando lei entrò dalla porta del ristorante e la vide: solo allora si rese conto di essere teso come una corda di violino.
Era fantastica, nella sua mise serale: un vestito grigio scuro, leggero, quasi impalpabile, che la rendeva provocante grazie all'unica spallina della quale disponeva e al generoso scollo sulla schiena. Rossi i capelli e raccolti, ma senza accanimento.

Marco aveva fatto tesoro dell'educazione del suo papà, il membro della famiglia che gli era rimasto vicino da piccolo quando la madre andò a lavorare all'estero e non tornò più: era l'occasione buona per sfoggiare questo aspetto della sua persona.

La serata iniziò coi soliti convenevoli. Tra una battuta e una risata scelsero le portate: spaghetti allo scoglio per due.

Doveva essere una serata perfetta. Purtroppo dopo pochi minuti Marco si rese conto che la situazione paresse a lei non congeniale. La vedeva infastidita da qualcosa, e non riusciva a capire da cosa. Guardandolo le scappò anche una smorfia quasi di ribrezzo, subito abilmente camuffata da un sorriso a denti stretti.

Eppure non stava masticando con la bocca aperta. E non si era neppure mangiato le unghie. Forse aveva la bocca sporca di qualcosa? -Gli spaghetti in effetti sono pericolosi, in quel senso- pensò. Voltandosi, per buona sorte, vide di essere riflesso in uno specchio a muro e si potè controllare velocemente: nulla di strano.
Non riusciva a capire. Con la forchetta aveva addirittura avvolto gli spaghetti nel cucchiaio, anche se non ne era avvezzo..

Alchè lei lo guardò gravemente, interrompendo i suoi pensieri. Quindi piegò lievemente la schiena da una parte e mollò una ranza disumana che tuonò in tutto il salone.
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

free news :: "Chi vi lascia contento di s e del suo spirito lo anche di voi"
[fork()]

mi pare di avere già letto qualcosa di molto simile da qualche altra parte, con il tizio che fa battute brillanti e la tizia che lo guarda inebetita e che non ride, finché lui si scoccia e fa una scoreggia potentissima e se ne va tutto soddisfatto, lasciandola finalmente inebetita per un buon motivo.

comunque hai una gestione della consecutio che è semplicemente agghiacciante.

free news :: "Chi vi lascia contento di s e del suo spirito lo anche di voi"
[fork()]

lui si scoccia e fa una scoreggia potentissima

mi ricorda vagamente trainspotting, anche se non era cosi'.
Io sarò sempre molto di più di quanto tu non possa immaginare. Quindi ora smettila di rompermi il cazzo. Froggio!

free news :: "Chi vi lascia contento di s e del suo spirito lo anche di voi"
[fork()]

[Maranza::post]
mi pare di avere già letto qualcosa di molto simile da qualche altra parte, con il tizio che fa battute brillanti e la tizia che lo guarda inebetita e che non ride, finché lui si scoccia e fa una scoreggia potentissima e se ne va tutto soddisfatto, lasciandola finalmente inebetita per un buon motivo.
oh, mai letto.
e poi qua quella che peta è lei.
comunque hai una gestione della consecutio che è semplicemente agghiacciante.
gestione della consecutio?
ahah mavafanculo!
yuk yukIo sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

niente homepage, Zob!
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

mi pare di avere già letto qualcosa di molto simile da qualche altra parte, con il tizio che fa battute brillanti e la tizia che lo guarda inebetita e che non ride, finché lui si scoccia e fa una scoreggia potentissima e se ne va tutto soddisfatto


si' era un racconto di Bruzzi, ma questo fa piu' ridere perche' delinea bene la psicologia dei personaggi.
e a petare e' lei, cosa che di solito nell'immaginario collettivo non succede.
e a me fa ridere il pensiero delle sofferenze atroci di lei che cerca di trattenersi disperatamente...




Il papa dell'asphalto.

[fork()]

[psycho]
si' era un racconto di Bruzzi,
/me curioso, a sto punto
[psycho]
e a petare e' lei, cosa che di solito nell'immaginario collettivo non succede.
eh, voleva essere il colpo di scena, ghgh
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

[supermaz]
Con la forchetta aveva addirittura avvolto gli spaghetti nel cucchiaio, anche se non ne era avvezzo..


per me, sec me, fa tanto burino.

[supermaz]
niente homepage, Zob!


machettefrega?
non è vero niente.

[fork()]

per me, sec me, fa tanto burino.
infatti nel Galateo gli spaghetti debbono essere avvolti solamente con la forchetta tenuta sul piatto leggermente inclinata, ovviamente senza fare stridii fastidiosi.
machettefrega?
beh sarebbe stato un segno tangibile che la nius era piaciuta.
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

[supermaz]
beh sarebbe stato un segno tangibile che la nius era piaciuta.


a me è piaciuta.

[supermaz]
Galateo


mi pareva.
non è vero niente.

[fork()]

[supermaz]
beh sarebbe stato un segno tangibile che la nius era piaciuta.
A me è piaciuta e volevo votarla, ma aspettavo che correggessi alcuni errori di forma.
Ehi!Non saremo pi qui tra un centinaio d'anni; ...tu sei mortale, io mi trasferisco in California.

[fork()]

ma aspettavo che correggessi alcuni errori di forma.
dopo aver preso un voto una free news non può più essere modificata.

ad ogni modo cosa non ti convince della forma?

(so di avere un'esposizione abbastanza contorta, ma mi sa che è il mio stile)
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

a me piace e te l'avevo anche già detto :)
a non cagare si muore gonfi. (maffa)

[fork()]

[silvie]
a me piace e te l'avevo anche già detto :)
grazzi ancora!
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

[supermaz]
il membro della famiglia che gli era rimasto vicino da piccolo quando la madre andò a lavorare all'estero ma che non tornò più
Non si capisce bene la costruzione di questa frase. In realtà sembra che sia il padre a non essere tornato più, ma il senso vorrebbe che fosse la madre, visto che lei è andata a lavorare all'estero.
Quindi la frase dovrebbe essere: "il membro della famiglia che gli era rimasto più vicino da piccolo, quando la madre andò a lavorare all'estero per non tornare più..." oppure "quando la madre, che era andata a lavorare all'estero, non tornò più".
Ehi!Non saremo pi qui tra un centinaio d'anni; ...tu sei mortale, io mi trasferisco in California.

[fork()]

è vero, mi era sfuggito, malediz.

editato.
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

Hahaha, incredibile, non me la fa votare... mi dice parse error...
Ehi!Non saremo pi qui tra un centinaio d'anni; ...tu sei mortale, io mi trasferisco in California.

[fork()]

ah, ho capito che mi vuoi bene. ciò non toglie che tu sia un precisino del cazzo.
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

beh a sto punto fa lo stesso, pare sia piaciuta, almeno un po'.
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

Non è colpa mia se non me la fa votare...
Ehi!Non saremo pi qui tra un centinaio d'anni; ...tu sei mortale, io mi trasferisco in California.

[fork()]

chi cazzo ti ha detto niente, faccia di merda?
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

[supermaz]
chi cazzo ti ha detto niente, faccia di merda?
Tu, dicendomi che sono un precisino del cazzo. E comunque non ti voglio bene, quindi fottiti pezzo di merda.
Ehi!Non saremo pi qui tra un centinaio d'anni; ...tu sei mortale, io mi trasferisco in California.

[fork()]

Tu, dicendomi che sono un precisino del cazzo. E comunque non ti voglio bene, quindi fottiti pezzo di merda.
io mi fotto però
Non è colpa mia se non me la fa votare...
sei un paranoico di merda, nonchè un sacco di fanculo!
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

[Akkots::post]

[supermaz]
il membro della famiglia che gli era rimasto vicino da piccolo quando la madre andò a lavorare all'estero ma che non tornò più
Non si capisce bene la costruzione di questa frase. In realtà sembra che sia il padre a non essere tornato più, ma il senso vorrebbe che fosse la madre, visto che lei è andata a lavorare all'estero.
Quindi la frase dovrebbe essere: "il membro della famiglia che gli era rimasto più vicino da piccolo, quando la madre andò a lavorare all'estero per non tornare più..." oppure "quando la madre, che era andata a lavorare all'estero, non tornò più".


Il realtà il senso è che il padre lo molestava...asd
Bannato da ngi per un link ad asphalto.... ma non mi prenderanno vivo!

[fork()]

Bella.

Stamattina dopo la terza loffa ho pensato che la scoreggia è un apostrofo marrone tra le parole "C'ho da cambiarmi le mutande". Così, per dire.
A2: Highway to hell

[fork()]

quanta magia.
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche Asphalto2 non scherza)

[fork()]

ahahahaha che bello!scrivi ancora maz!!!
streganellacasettadimarzapane

[fork()]

bello.
io credevo che lei ranzasse in conseguenza del cucchiaio, che è una cosa veramente atroce.

[fork()]

[supermaz]
suo papà, il membro della famiglia che gli era rimasto vicino da piccolo

Che trauma per un bambino!
Bello, votato.
Ma poi a marco piace ancora marta? No è per sapere come funziona se mai dovessi farlo anch'io... ghhhh!
"Il talento sprecato non è mediocrità. è signorile sciatteria."
Lord H.

[fork()]

[Mafalda]
Bello, votato.
[supermaz]
20/01/04
ahahah grazie comunque!
il supereroe d'ufficio di asphalto.Io sono buono educato e gentile..
è il mio inconscio che fa cagare.

(Anche giaso non scherza)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai